Domenica 19 Agosto 2018 | 05:42

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Massafra

Il Consiglio di Stato
dà l'ok al raddoppio
della centrale termoelettrica

Il Consiglio di Stato  dà l'ok al raddoppio della centrale termoelettrica

TARANTO - Via libera dal Consiglio di Stato al raddoppio della centrale termoelettrica alimentata a cdr (combustibile ricavato dai rifiuti) a Massafra, in provincia di Taranto. Con sentenza depositata questa mattina la Quinta Sezione del Consiglio di Stato, accogliendo le tesi della società Appia Energy, difesa dagli avvocati Pietro Quinto e Luigi Quinto, ha annullato il provvedimento della Provincia di Taranto con il quale era stata revocata l’autorizzazione al raddoppio, «riconoscendo - è detto in una nota dei legali - la piena legittimità dell’iniziativa proposta e la sua conformità alla disciplina paesaggistica regionale».

Il progetto era stato presentato dalla società costituita tra il gruppo Marcegaglia e la Cisa di Massafra nel febbraio del 2012 e, a seguito del procedimento istruttorio, era stato autorizzato con determina del Dirigente del Settore Ecologia del settembre 2012. A distanza di pochi giorni il provvedimento era però stato revocato sulla base di alcuni rilievi mossi dalla Regione Puglia che aveva richiesto l’acquisizione dell’attestazione di compatibilità paesaggistica da parte della Giunta Regionale.

Ciò sulla base di una presunta interferenza dell’intervento con aree sottoposte a tutela. «La società - osserva l’avvocato Luigi Quinto - ha contestato davanti ai Giudici Amministrativi il provvedimento di revoca osservando come le evidenze ambientali rilevate dalla Regione Puglia fossero in realtà inesistenti in fatto».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Ostuni, violenza sessuale a bordo di un treno: arrestato 40enne barese

Ostuni, stuprata a bordo di un treno: 40enne barese finisce ai domiciliari

 
Il Bari riparte da Roma: lunedì prime sgambate

Il Bari riparte da Roma: lunedì prime sgambate

 
Salento, troppi turisti e il sindaco chiude la Grotta della poesia

Salento, troppi turisti e il sindaco chiude la Grotta della poesia

 
Il Lecce più forte in difesa: Meccariello e Venuti nel Salento

Il Lecce più forte in difesa: Meccariello e Venuti nel Salento

 
Foggia cala un tridente top: Galano-Iemmello-Mazzeo

Foggia cala un tridente top: Galano-Iemmello-Mazzeo

 
Puglia, scoperti i furbetti dell'incentivo: 4 maxitruffe sui fondi del ministero per lo Sviluppo

Puglia, scoperti i furbetti dell'incentivo: 4 maxitruffe sui fondi del ministero per lo Sviluppo

 
Il tour operator Soleair denuncia: «Noi truffati da Aviro Air adesso diciamo basta»

Il tour operator Soleair denuncia: «Noi truffati da Aviro Air adesso diciamo basta»

 
Violenze se non lavoravano 10 ore al giorno: 32 braccianti sfruttati, arrestato caporale pakistano

Violenze se non lavoravano 10 ore al giorno: 32 braccianti sfruttati, arrestato caporale pakistano

 

GDM.TV

Bari, ecco il ponte che da anni minaccia il rione Japigia: un giro fra degrado e sporcizia

Bari, ecco il ponte che da anni minaccia il rione Japigia: un giro fra topi e degrado

 
Ruba auto per consegna di farmaci, il proprietario lo scopre e lui lo trascina per 20mt con la macchina: arrestato

Ruba auto per consegna di farmaci e trascina il proprietario per 20mt: arrestato

 
Salento, 10 soccorsi per mare mossoUno motoscafo rischia di affondare

Salento, 10 soccorsi per mare mosso: un motoscafo rischia di affondare

 
Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: danze sull'acqua e luci multimediali

 
Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 

PHOTONEWS