Sabato 21 Luglio 2018 | 09:31

Ancora proteste

Presidio di donne e bambini
contro il depuratore di Manduria

Manduria, presidio di decine di persone  contro il depuratore

Manduria, presidio di decine di persone contro il depuratore

TARANTO - Anche oggi presidio di decine di persone, con in prima linea donne e bambini, in prossimità del cantiere allestito per la realizzazione del nuovo depuratore consortile di Manduria, in località Urmo Belsito-Specchiarica.

I manifestanti, alcuni dei quali si sono incatenati simbolicamente all’ingresso dell’uliveto e sono sul posto sin dalle prime luci dell’alba, si oppongono alla localizzazione dell’impianto a ridosso della riserva naturale e all’ipotesi di scarico a mare dei liquami. L’obiettivo è quello di impedire a mezzi e operai della ditta Putignano l’eventuale prosecuzione dei lavori in attesa della convocazione, da parte della Regione Puglia, del tavolo tecnico-politico congiunto richiesto dai sindaci di Manduria e Avetrana per individuare «una soluzione tecnicamente e giuridicamente accettabile - è detto nel documento - ed ampiamente condivisa».

Una barriera umana, composta in gran parte da donne e bambini, ha in effetti poi respinto stamani l'avanzata delle ruspe nel cantiere allestito per la realizzazione del nuovo depuratore. Non ci sono stati incidenti e la protesta è avvenuta sotto lo sguardo delle forze dell’ordine presenti sul posto dalle 6 di questa mattina.

E’ stato diffuso anche un appello su Facebook con l’invito ai cittadini a raggiungere il cantiere: «Accorrete numerosi - è il messaggio postato sul socia network - sul posto non lasciate da soli i bambini a difendere il nostro mare». I camion al momento sono fermi e i manifestanti continuano a protestare in maniera pacifica cantando e scandendo slogan.

Il sindaco di Avetrana Antonio Minò, in un post su Facebook ha scritto: «Lottiamo insieme per il futuro dei nostri figli a difesa del territorio e del mare. Vogliamo uno sviluppo turistico ecocompatibile. Un vero grazie per tutti coloro che sono presenti a lottare».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, incendio in appartamento:in salvo una donna sul balcone

Bari, incendio in appartamento:
in salvo una donna sul balcone
Vd: le grida d'aiuto e il salvataggio

 
I giallo-verdi in Puglia

Puglia, i gialloverdi si dividono sul ddl anti-omofobia

 
Espiantati gli organi del 47enne molisano, prof. Milano: «Usata tecnica innovativa»

Espiantati gli organi del 47enne molisano, prof. Milano: «Usata tecnica innovativa»

 
Crac Ferrovie Sud Est: Emiliano richiederà la parte civile al dibattimento

Crac Ferrovie Sud Est: Emiliano richiederà la parte civile al dibattimento

 
Bari Palagiustizia, gli avvocati fanno ricorso alla Corte europea dei diritti dell'uomo

Bari Palagiustizia, gli avvocati fanno ricorso alla Corte europea dei diritti dell'uomo

 
Bari, Decaro: «In arrivo in città 25 bus nuovi»

Bari, Decaro: «In arrivo in città 25 bus nuovi»

 
Spaccio di droga19 arresti a Taranto

Spaccio di droga
19 arresti a Taranto

 

GDM.TV

Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, donna prigioniera del fuoco in casa: le grida di aiuto

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 

PHOTONEWS