Martedì 19 Giugno 2018 | 23:58

un diverbio per futili motivi

Lite tra nigeriani al Cara di Bari
finisce in tragedia: un morto

Nigeriana accoltellata al Cara la polizia ferma un connazionale

Il Cara di Bari

BARI - Litigano per l’uso di una vaschetta di plastica, si affrontano con i coltelli, uno, il più giovane, di soli 22 anni, muore, l’altro è ora ricoverato in gravi condizioni in ospedale. E’ accaduto nel Centro richiedenti asilo di Bari-Palese. I due migranti, entrambi di nazionalità nigeriana, Idemudie Austine, di 22 anni e Oliver Uche, di 40, hanno litigato per un contenitore di plastica. Un futile motivo ha scatenato l’ira di entrambi. E durante il litigio è stato utilizzato un coltello da cucina con una lama di 10 cm. Inutile l'intervento di altri ospiti del Cara che hanno tentato, senza riuscirci, di dividere i due, arrivati in Italia nello stesso periodo, circa un anno fa. Da tempo abitavano dello stesso modulo. Ad avere la peggio è stato il più giovane che, a causa delle ferite riportate durante la colluttazione, è morto poco dopo. Anche il 40enne ha riportato lesioni di arma da taglio: è stato soccorso dagli operatori del 118 ed è ora ricoverato in prognosi riservata nell’ospedale 'San Paolo' dove è piantonato dai carabinieri. Il corpo del migrante deceduto è stato portato nel reparto di medicina legale del policlinico di Bari, a disposizione del magistrato di turno.

«In quel centro di accoglienza - racconta il coordinatore regionale di Noi con Salvini in Puglia, Rossano Sasso - è esplosiva, fuori controllo», un centro «sovraffollato dove le illegalità - aggiunge - sono diffuse e dove con una tremenda quanto precisa cadenza settimanale si verificano violenze di ogni genere».
Le difficili condizioni di vita del Cara di Bari-Palese vengono sottolineate anche dal deputato barese del Movimento 5 Stelle, Giuseppe Brescia, vicepresidente della Commissione parlamentare d’inchiesta sul sistema d’accoglienza. Ad aprile il deputato pugliese aveva effettuato visite nel Cara di bari, nelle strutture Cara e Cie di Brindisi e nell’hotspot di Taranto. Al termine delle visite aveva denunciato le condizioni di accoglienza dei centri, in particolare nel centro di Bari dove sono ospitate 1000 persone in più rispetto ai posti disponibili: 1773 migranti a fronte di 770 posti. Secondo Brescia «le condizioni in quel centro sono tali che inevitabilmente gli animi si inaspriscono». Solo pochi mesi fa sempre nel Cara di Bari-Palese altri due migranti finirono in codice rosso in ospedale con ferite da armi da taglio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
L'ex sindaco di Brindisi condannato a 4 anni e 4 mesi

L'ex sindaco di Brindisi condannato a 4 anni e 4 mesi

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 
Rangers d'Italia Puglia

Rangers fermano bracconiere e vengono denunciati. Il gip: hanno agito bene

 
Concerto Vasco, sequestri e denunce nei controlli in città

Concerto Vasco, sequestri e denunce nei controlli in città

 
Vieste, uomo ucciso e un ferito a colpi di arma da fuoco

Uomo ucciso e un ferito a colpi di arma da fuoco a Vieste

 
Crac ferrovie Sud-est, chiesto rinvio a giudizio per 18

Crac ferrovie Sud-est, chiesto il rinvio a giudizio per 18 persone

 
Ilva

Ilva, Di Maio: tarantini da garantire
Arcelor: siamo pronti a iniziare

 

MEDIAGALLERY

Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 
Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 
Le Pink Bari volano in finale per lo scudetto

La Primavera della Pink Bari vola in finale per lo scudetto

 
Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

 
Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

 
Le emozioni di Vasco:Il meglio del sold out al San Nicola di Bari

Le emozioni di Vasco: il meglio del sold out al San Nicola di Bari

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

La corsa notturna Vd
della «Gazzetta»
torna la Bari Night Run

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

Corri la sera con la «Gazzetta»: il 29 giugno c'è la Bari Night Run Video

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Casa abusiva abbattuta a Carmagnola

Casa abusiva abbattuta a Carmagnola

 
Calcio TV
Heysel, le storie di due superstiti Ferlat e Paradiso

Heysel, le storie di due superstiti Ferlat e Paradiso

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Mondo TV
Domenica la Turchia al voto, Erdogan cerca lo sprint

Domenica la Turchia al voto, Erdogan cerca lo sprint

 
Economia TV
'Chi sono i rider': 50% studenti,1 su 3 lavoratori

'Chi sono i rider': 50% studenti,1 su 3 lavoratori

 
Meteo TV
Previsioni meteo per mercoledi', 20 giugno 2018

Previsioni meteo per mercoledi', 20 giugno 2018

 
Spettacolo TV
La scoperta interiore di Martino

La scoperta interiore di Martino