Cerca

Lunedì 21 Maggio 2018 | 07:18

manduria

Depuratore, scelto nuovo sito
«Ora Emiliano sospenda i lavori»

La maggioranza: sì nell'area di Scalella più lontana dalla provinciale

Depuratore, scelto nuovo sito «Ora Emiliano sospenda i lavori»

di Nando Perrone

MANDURIA - L’Amministrazione sceglie il sito in cui delocalizzare il depuratore consortile e, contemporaneamente, nella giornata odierna avanzerà nuovamente al governatore Michele Emiliano la richiesta di sospendere i lavori, in corso, da martedì scorso, nel vecchio sito lungo la strada provinciale “Tarantina”, all’altezza del bivio per il Chidro.

La maggioranza, che inizialmente ha rischiato di perdere per strada il sostegno del Pd, si ritrova nella seconda ipotesi di localizzazione in contrada Scalella, quella, ovvero, più distante rispetto alla “Tarantina”: circa un chilometro e mezzo. E’ la scelta indicata come prioritaria nella delibera approvata ieri sera con i voti di tutta la maggioranza e del consigliere di minoranza Trinchera. Si è invece astenuta la consigliera di Area Popolare, Lucia Calò. Il resto della minoranza ha lasciato gli scranni del consesso prima della votazione.

In questa stessa delibera, l’Amministrazione comunale di Manduria, qualora il sito indicato come prioritario dovesse essere ritenuto tecnicamente incompatibile dalla Regione o dall’Aqp, ne propone, in forma quindi subordinata, un secondo, che si trova sempre in contrada “Scalella”, ma a circa mezzo chilometro dalla strada “Tarantina”.

La parola passa ora alla Regione e all’Aqp: attorno a questa indicazione, pervenuta dal Comune di Manduria, bisognerà apportare delle modifiche non sostanziali al progetto originario, che, non bisogna mai dimenticarlo, è stato già appaltato circa due anni fa.

Davanti ad un folto pubblico, quasi totalmente composto da avetranesi (che hanno sostenuto l’avallo dell’ipotesi C, ovvero quella che prevedeva la localizzazione del depuratore in contrada “Serpenti”), l’atmosfera si è ben presto surriscaldata. Forza Italia ha rilanciato l’ipotesi C (contrada Serpenti: in tal senso è stato presentato un emendamento), dichiarandosi disponibile a votare la proposta dell’Amministrazione a condizione che, accanto all’area di contrada Scalella, fosse stata inserita anche la proposta del proprio gruppo consiliare.

La Lista Girardi ha nuovamente ribadito la propria posizione, già evidenziata nella scorsa seduta del consesso: staccare l’agglomerato delle marine da quello degli abitati di Manduria e Sava.

Il Pd, per bocca del consigliere Mario D’Oria, ha inizialmente espresso una chiusura sull’ipotesi più vicina alla “Tarantina” di contrada Scalella.

«Se sarà contenuta nella delibera, noi ci asterremo» ha affermato D’Oria. Dopo una sospensione dei lavori, la maggioranza si è ricompattata sull’indicazione prioritaria dell’area di contrada “Scalella” più lontana dalla “Tarantina”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari-Cittadella da rinviare?La dura reazione dei pugliesi

Bari-Cittadella da rinviare?
La dura reazione dei pugliesi

 
Il ciclista lucano Domenico Pozzovivo, nato a Policoro in Basilicata

Ciclismo, Giro: Pozzovivo, crono mi costringe a exploit sulle montagne

 
Vicesindaca in cucinacon grembiule di Mussolini«Si dimetta». «Una goliardata»

Vicesindaca in cucina con grembiule di Mussolini. «Si dimetta». «Una goliardata»

 
Bari, liceo Flacco in crisi?«Perchè il greco non basta»

Bari, liceo Flacco in crisi?
«Perchè il greco non basta»

 
Bari, dopo il ricorso Oncologicoresta senza direttore scientifico

Bari, dopo il ricorso l'Oncologico resta senza direttore scientifico

 
Bari, si schianta con la Ferrarimuore 73enne Damiani Alberotanza

Bari, si schianta con la Ferrari
muore 73enne Damiani Alberotanza

 
Brindisi, gli ormoni al compagno«sportivo» li pagava l'ex marito

Brindisi, gli ormoni al compagno «sportivo» li pagava l'ex marito

 
Foggia, agguato al cardiologoSicario rinunciò: c'era il figlio

Foggia, agguato al cardiologo. Il sicario rinunciò: c'era il figlio

 

MEDIAGALLERY

Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 
Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

 
Scu, il ragazzo, il barbiere: le intercettazioni del blitz a Brindisi

Scu, il ragazzo, il barbiere: le intercettazioni del blitz a Brindisi

 
Migranti sbarcati a Otrantoarrestati skipper ucraini

Migranti sbarcati a Otranto
arrestati skipper ucraini

 
Bari, furto d'auto in direttaarriva la Polizia: 2 arresti

Bari, furto d'auto in diretta
arriva la Polizia: 2 arresti Vd

 
Rubarono gommone in portodi Otranto: presi due baresi

Rubarono gommone in porto
di Otranto: presi due baresi Vd

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 19

Ansatg delle ore 19

 
Mondo TV
Francia avverte Italia: rispettate impegni sul debito

Francia avverte Italia: rispettate impegni sul debito

 
Italia TV
Stretta Ue su privacy, Italia in ritardo

Stretta Ue su privacy, Italia in ritardo

 
Economia TV
La rottamazione fa il pieno

La rottamazione fa il pieno

 
Spettacolo TV
A Cannes doppio premio per l'Italia

A Cannes doppio premio per l'Italia

 
Sport TV
Mille Miglia, vince l'argentino Tonconogy

Mille Miglia, vince l'argentino Tonconogy

 
Meteo TV
Previsioni meteo per lunedi', 21 maggio 2018

Previsioni meteo per lunedi', 21 maggio 2018

 
Calcio TV
Ultima di campionato, ma giochi fatti

Ultima di campionato, ma giochi fatti