Cerca

Martedì 12 Dicembre 2017 | 09:33

a Vico del Gargano

Avevano pistola e passamontagna
tre arresti, anche un minorenne
17enne guidava un'auto rubata

Avevano pistola e passamontagna tre arresti, anche un minorenne 17enne guidava un'auto rubata

VICO DEL GARGANO - Aveano una pistola e un passamontagna: arrestati dai Carabinieri di Vico del Gargano un diciassettenne e altri due giovani, il diciottenne Matteo Bocale e il diciannovenne Gianluca Della Malva con l’accusa di detenzione e porto illegale di arma clandestina in concorso e ricettazione.

I tre, originari di Cagnano Varano e Ischitella, sono stati intercettati e bloccati da una pattuglia nel corso di una serie di controlli lungo la ss 693. Si trovavano a bordo di una un'auto, peraltro condotta dal minore, rubata due giorni prima.

I militari, che hanno bloccato la corsa dell’utilitaria dopo un breve inseguimento in località San Nicola di Sannicandro Garganico, hanno sequestrato trovato una Beretta calibro 6,35 e una riproduzione di una calibro 7,65, priva del previsto tappo rosso. I giovani avevano cercato di disfarsene gettandole fuori dal finestrino. Rinvenuti anche tre passamontagna ed uno “spadino”, arnese da scasso utilizzato per forzare le portiere delle auto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione