Martedì 14 Agosto 2018 | 10:31

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Lega Pro di calcio

Rizzo firma
guiderà il Lecce
nei playoff

Rizzo firma guiderà il Lecce nei playoff

Roberto Rizzo

LECCE - La crisi tecnica è durata poco meno di 24 ore. Nel primo pomeriggio, infatti, unitamente all’esonero ufficiale di Pasquale Padalino e del suo staff, il club presieduto da Enrico Tundo ha tirato fuori dal cilindro il nome del nuovo allenatore. E non si sono stati ulteriori colpi di scena, il nome era quello che era emerso già domenica pomeriggio subito dopo la partita contro il Messina, quando i componenti societari si erano riuniti per discutere della situazione. Il nuovo allenatore del Lecce sarà Roberto Rizzo, 56 anni. Ieri, appunto, la firma del contratto con una durata legata ai play off, ma con la clausola del rinnovo automatico in caso di vittoria degli spareggi promozione. Non è stato difficile raggiungere l’accordo con Roberto Rizzo che del Lecce può definirsi un «veterano», per essere stato allenatore di quella straordinaria Primavera pluriscudettata dei primi anni Duemila, ma anche sulla panchina della prima squadra, insieme a Franco Paleari per uno scorcio del campionato 2005-06.

Più in salita, invece, la trattativa per giungere ad una risoluzione consensuale del contratto con Pasquale Padalino ed il suo staff, risoluzione che non c’è stata. Il rapporto si è quindi concluso con l’esonero del tecnico, dell’allenatore in seconda Sergio Di Corcia e del collaboratore tecnico Paolo Fiore, il che, comporta che tutti e tre resteranno a carico della società per tutta la durata del contratto, e cioè fino a giugno del 2018, a meno che, nel frattempo, non saranno ingaggiati da un altro club. Un onere economico non da poco, Padalino e il suo staff tecnico graverebbero infatti di una cifra aggirantesi intorno ai 500mila euro se dovessero restare sul libro paga del Lecce per un altro anno. A loro, il club ha rivolto il proprio ringraziamento per il lavoro svolto augurando loro le migliori fortune per il futuro.

Da oggi, dunque, si apre l’era-Rizzo, un nuvoo capitolo che potrebbe, almeno tutti se lo augurano, non concludersi con i play off. Il tecnico di San Cesario, dirigerà oggi alle 16.30 al Via del mare il suo primo allenamento.

m. bar.

73100 Lecce LE, Italia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, «scompare» l'aereo rumeno:a rischio le vacanze in Grecia

Bari, «scompare» l'aereo rumeno:
a rischio le vacanze in Grecia

 
Contramianto onlus a Di Maio: «Operai Ilva esposti a inquinanti»Emiliano: «Se non fosse mai esistita sarei felice»

Contramianto onlus a Di Maio: «Operai esposti a inquinanti». Emiliano: «Se non esistesse sarei felice»

 
Far-west a Porto Cesareo, due sparatorie in poche ore, nessun ferito

Far-west a Porto Cesareo, due sparatorie in poche ore, nessun ferito

 
Sanitaservice Foggia, superstipendi e spese pazze per mezzo milione:sequestrati beni all'amministratore

Sanitaservice Foggia, superstipendi e sprechi: sequestro beni ex amministratore

 
Strage braccianti: al via le indagini per caporalato a Foggia e Larino

Strage braccianti nel Foggiano: indagati tre imprenditori agricoli

 
Palagiustizia, se ci sono le condizioni, il trasloco si può rinviare

«Palagiustizia Bari, se ci sono le condizioni, il trasloco si può rinviare»

 
Bari, agente penitenziario si suicida con la pistola d'ordinanza, Mastrulli: «Una perdita immensa»

Agente penitenziario barese si suicida con la sua pistola in Toscana

 

GDM.TV

Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 
A Vieste la leggenda di Cristalda e Pizzomunno si trasforma in street art

A Vieste la leggenda di Cristalda e Pizzomunno si trasforma in street art

 
Tutti pazzi per il parco acquatico gonfiabile: inaugurato il Crazy Park

Tutti pazzi per il primo parco acquatico gonfiabile di Bari: ecco il Crazy Park

1commento

 
Salvini a Lesina: «Dedico questa piazza a tutti quelli che non hanno capito che la musica è cambiata»

Salvini: «Dedico questa piazza a tutti quelli che non hanno capito che la musica è cambiata» Vd

 
Cerignola, fa la rapina in market:ma in coda c'è un carabiniere: preso

Cerignola, fa la rapina in market: in coda c'è un carabiniere: preso Vd

 

PHOTONEWS