Mercoledì 18 Luglio 2018 | 20:22

Anche ex consigliere becce

Porno ricatto a ex assessore
Potenza: altri 4 indagati

Sono accusati di diffamazione. Avrebbero orchestrato il sexi scandalo di cui sarebbe stato vittima Di Salvia

Porno ricatto a ex assessorePotenza: altri 4 indagati

GIOVANNI RIVELLI

Altre quattro persone, tra cui un ex consigliere comunale, finiscono sotto indagine per il sexy scandalo conseguente a una trappola on line in cui cadde l’ex assessore di Potenza Giovanni Salvia. La procura, dopo aver già chiesto il giudizio per l’ipotesi di concorso in estorsione per i fratelli Giuseppe e Antonio Postiglione ha ora notificato l’avviso di conclusione delle indagini per l’ipotesi di concorso in diffamazione a mezzo stampa nei confronti di un corpo amministrativo all’ex consigliere comunale Nicola Becce (54 anni), a Domenico Leccese (62 anni), Antonio Tolve (32 anni) e Massimo Tolve (35).

I due fascicoli giudiziari fanno riferimento a due diversi momenti della stessa vicenda. Giuseppe e Antonio Postiglione (difesi rispettivamente dagli avvocati Donatello Cimadomo e Francesco Cannizzaro e dagli avvocati Giovanni Rumma e Luciano Petrullo) per l’accusa, rappresentata dal Pm Antonio Natale, avrebbero cercato di utilizzare quell’episodio per portare Salvia alle dimissioni in modo che in consiglio comunale subentrasse lo stesso Giuseppe Postiglione e per questo sono già all’udienza preliminare davanti al Gup Michela Tiziana Petrocelli con la prossima udienza fissata al 13 settembre.

Becce, Leccese e i due Tolve (difesi rispettivamente dagli avvocati Sebastiano Flora, Fabrizio Vassallo, Massimo Maria Molinari e Carmen Maria Agoglia) sono invece accusati di aver diffamato l’ex assessore Salvia (rappresentato dall’avv. Raffaele Roccanova) a mezzo di alcune pubblicazioni su Facebook. Secondo il Pm Natale «in concorso tra loro, con azioni differenti ma tutte convergenti verso il medesimo fine, offendendo la reputazione dell’assessore del Comune di Potenza Giovanni Salvia, in particolare pubblicando su facebook un volantino che ritraeva Salvia mentre si masturbava, un fotomontaggio che accostava l’attività istituzionale del Salvia, ritratto mentre indossava la fascia tricolore, al volantino precedente e un fotomontaggio della confezione di un medicinale che riportava la scritta “MIMPORTANASEGA 500mg Extra Strong - SALVIAmolo”, con l’aggravante di aver recato offesa a un corpo amministrativo.

I fatti al centro di entrambi i procedimenti si verificarono dopo che un’ignota ragazza attirò l’esponente politico su una trappola on line, convincendolo a lasciarsi andare ad effusioni in una videochat e filmandolo per poi pubblicare il video on line con la falsa notizia che avrebbe fatto cybersex con una minorenne. In piena notte quel video sarebbe stato notato da Postiglione che lo avrebbe fatto scaricare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Torre Panoramica

Bari, in arrivo una torre panoramica alta 75 metri

 
Battiti Live

Battiti Live, gran finale a Bari il 29 Gazzetta porta 10 di voi nel backstage

 
Politecnico di Bari da record: «90% dei laureati lavora dopo 3 anni»

Politecnico di Bari da record: «90% dei laureati trova lavoro dopo 3 anni»

 
Bari, gli ultras organizzano una festa a Pane e Pomodoro: «È ora di mettere un punto e ripartire»

Bari, gli ultras organizzano una festa a Pane e Pomodoro: «È ora di mettere un punto e ripartire»

 
Palagiustizia

Palagiustizia Bari, le due nuove sedi pronte entro un mese

 
Tap, Mattarella: «Impegno a andare avanti»

Tap, Mattarella rassicura l'Azerbaijan: «Andremo avanti»

 
Antonio Albanese

Baricalcio, l’imprenditore Albanese: «Io contattato da Giannini»

 
Sanitopoli lucana, respinta mozione di sfiducia per Pittella

Sanitopoli lucana, respinta mozione di sfiducia per Pittella

 

GDM.TV

Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 

PHOTONEWS