Martedì 14 Agosto 2018 | 17:37

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Arrestato a manfredonia

Minaccia di morte
assicuratore per i risarcimenti

L'uomo avrebbe tentato di investire il titolare di un'agenzia mentre usciva dalla scuole con le figlie

Manfredonia, minacce di mortead assicuratore per i risarcimenti

Un 62enne di Manfredonia, Armando La Scala, è stato arrestato dai Carabinieri per tentata estorsione contrinuata nei confronti di un'agenzia di assicurazione. L'uomo, secondo le indagini dei militari, avrebbe cercato di ottenere - attraverso minacce e violenza - la liquidazione di svariate pratiche di risarcimento di sinistri stradali riguardanti altre persone.

Tutto è iniziato un anno fa, a mrzo 2016, quando La Scala ha minacciato un’addetta allo sportello di un’agenzia assicurativa avvisandola che se non avesse soddisfatto la sua richiesta di fornirgli informazioni relative a una pratica di risarcimento, di cui ovviamente non aveva alcuna titolarità a chiedere, avrebbe danneggiato, incendiandoli, i locali dell’agenzia. E ha aggiunto che, se fosse stato liquidato a lui il sinistro, avrebbe regalato loro 45.000 Euro.

Lo stesso mese, poi, aveva insistito con la stessa richiesta, millantando conoscenze sia nella Polizia di Stato che nella malavita garganica, e che grazie a queste non avrebbe avuto difficoltà a creare problemi all'agenzia o, addirittura, a commissionare l’omicidio di uno dei soci dell’agenzia medesima.

Nei mesi di marzo e aprile 2016, in più occasioni, alla guida della propria autovettura, aveva anche accennato l’investimento del titolare dell’agenzia, ormai preso di mira, e delle figlie, anche davanti all’uscita della scuola delle stesse, dicendo chiaramente loro che li avrebbe travolti e tolti di mezzo.

Nel dicembre 2016 aveva minacciato di sporgere denuncia nei loro confronti, tanto per creare fastidi e che, se le pratiche di risarcimento avessero avuto ancora esito negativo, avrebbe incendiato l’agenzia o comunque commissionato qualcuno per farlo.

Le minacce e le violenze sono proseguite sino al gennaio scorso, quando i Carabinieri di Manfredonia hanno raccolto tutti gli elementi per avanzare una richiesta di misura cautelare nei suoi confronti alla Procura della Repubblica di Foggia. Richiesta che è stata condivisa dalla Procura e dal Tribunale, che ne ha disposto la sottoposizione agli arresti domiciliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

ponte Morandi

Il ponte prima e dopo il crollo
Reazioni e cordoglio sui social

 
Bar, allarme alga tossica: Ferragosto da bollino rosso da Santo Spirito a San Giorgio

Bari, allarme alga tossica: Ferragosto da bollino rosso da Santo Spirito a San Giorgio

 
Palagiustizia di Bari: Bonafede revoca l'ok alla sede di Via Oberdan

Palagiustizia Bari: Bonafede revoca sede di Via Oberdan. I penalisti: meglio tardi che mai

 
Crollo ponte a Genova: Conte rinvia la visita a Volturara

Crollo ponte a Genova: Conte rinvia la visita a Volturara

 
Il Bari sempre più vicino alla Dadesso è corsa contro il tempo

Il Bari sempre più vicino alla D
adesso è corsa contro il tempo

 
Il Sud e il futuro del centrodestra:i temi roventi di Everest 2018

Il Sud e il futuro del centrodestra: i temi roventi di Everest 2018

 
Romano: «Gruppo Leu in Regione?Per ora è un'ipotesi letteraria»

Romano: «Gruppo Leu in Regione? Per ora è un'ipotesi letteraria»

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 20 morti e feriti. Quattro estratti vivi
«Oh, mio Dio!»: terrore in diretta | Video dall'alto

 

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh mio Dio», il terrore in diretta dei testimoni

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 20 morti e feriti. Quattro estratti vivi
«Oh, mio Dio!»: terrore in diretta | Video dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS