Cerca

Giovedì 17 Agosto 2017 | 23:26

Stanotte

Ordigno esplode a Canosa
davanti a casa di pregiudicata

CANOSA DI PUGLIA (BARLETTA-ANDRIA-TRANI) - Indagini sono in corso da parte di agenti del commissariato di Polizia, a Canosa di Puglia, nel nord barese, dopo che, intorno alle 3.30 della notte scorsa, un ordigno rudimentale è stato fatto esplodere davanti ad una abitazione privata, alla periferia della città.

E’ accaduto in via Traiano, nella zona del castello. Nessuno è rimasto ferito, l’esplosione ha danneggiato alcune auto parcheggiate e ha divelto il portone d’ingresso di una palazzina indipendente nella quale abitano due donne del posto, una delle quali ha precedenti penali per reati contro il patrimonio e in materia di sostanze stupefacenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione