Cerca

Sabato 26 Maggio 2018 | 04:30

martedì il verdetto sui casi lombardia e liguria

Emiliano rilancia la sfida
«Pronto a confronti in tivù»

Emiliano rilancia la sfida «Pronto a confronti in tivù»

BARI - Anche ieri Michele Emiliano in tono minore ma con una novità: il presidente pugliese e candidato alla segreteria nazionale del Pd, in attesa della «battaglia finale» del dopo Pasqua, fa sponda con Orlando e lancia la proposta di una serie di confronti televisivi con il guardasigilli e Renzi.

«Consentire agli italiani di conoscere le diverse idee che animano il dibattito nel Pd ritengo debba essere un dovere di tutti i candidati. Non può essere sufficiente un solo confronto per un'intera campagna congressuale», fa sapere Emiliano: «Chiedo, dal giorno in cui mi sono candidato la possibilità di confrontarmi il più possibile con gli altri candidati e condivido la proposta di Orlando per uno specifico confronto televisivo sul servizio pubblico Rai e, aggiungo, su tutte le tv commerciali che dovessero ritenere utile ospitarci. E’ importante che tutti gli italiani abbiano il diritto di farsi un’idea chiara su quanto sta accadendo e su come ognuno di noi intende cambiare il partito. Ribadisco dunque, da subito, la mia totale disponibilità al confronto televisivo su qualsiasi rete».

Del gladiatore in effetti negli ultimi due giorni si erano perse le tracce, dopo che - avevano fatto sapere i fedelissimi - si era preso una pausa in seguito all’improvvisa scomparsa di Stefano Fumarulo, giovane collaboratore e amico.

Uno stop imprevisto che si è aggiunto all’esclusione dalle primarie in Lombardia e in Liguria, decisa perché non avrebbe raccolto le firme necessarie a presentare le sue liste. Uno stop, quest’ultimo, che però, dopo la presentazione del ricorso, adesso ha un limite temporale: la decisione finale infatti spetterà alla commissione nazionale per il congresso convocata martedì alle 21. Sempre martedì, ma alle 15.30, il punto della situazione sarà fatto dai rappresentanti delle tre liste che appoggiano la mozione Emiliano nel corso di un una conferenza stampa in programma a Bari (probabilmente all’Hotel Parco dei Principi). «Il problema - spiega Giovanni Procacci, uomo ombra del governatore - è tutto politico. Oggettivamente ci sono stati dei disguidi in quelle due regione, ma la commissione nazionale deve decidere se perdersi nelle questioni meramente burocratiche, o se dare a queste primarie la valenza di una competizione vera». [rob. calp.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • dinox

    17 Aprile 2017 - 21:09

    condivido, confronto sia

    Rispondi

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Calenda Emiliano

Ilva, Emiliano soddisfatto: sconfitto
ministro Calenda e governo uscente

 
Due punti penalizzazione al BariTre mesi squalifica a Giancaspro

Due punti penalizzazione al Bari
Tre mesi squalifica a Giancaspro

 
Decreto del ministro: locali a Modugno per supplire al Palagiustizia di Bari

Palagiustizia di Bari: locali a Modugno, e tre tensostrutture nel cortile

 
il sindaco di Lucera Antonio Tutolo

Sindaco di Lucera indagato per l'ex Tribunale non in sicurezza

 
latte

«Idrocarburi pesanti presenti nel latte»

 
Lo scontro treno tir a Cisternino avvenne alle ore 13.30 del 24 settembre 2012

Scontro treno tir tra Ostuni Fasano: medaglia al ferroviere

 
Penalista di Cerignola aggredito e rapinato in casa

Penalista di Cerignola aggredito e rapinato in casa

 
tavolo di lavoro prefettura di Latiano

Il Canale Reale ad una svolta, Comuni pronti ad investire

 

MEDIAGALLERY

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

 
Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

 
Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Italia TV
Code per vedere spoglie Giovanni XXIII in Duomo Bergamo

Code per vedere spoglie Giovanni XXIII in Duomo Bergamo

 
Mondo TV
Allarme obesita', nel 2045 uno su 4 sovrappeso nel mondo

Allarme obesita', nel 2045 uno su 4 sovrappeso nel mondo

 
Meteo TV
Previsioni meteo del weekend

Previsioni meteo del weekend

 
Spettacolo TV
Ricordando Carrie Fisher

Ricordando Carrie Fisher

 
Sport TV
Il Giro d'Italia riparte dalla Reggia di Venaria

Il Giro d'Italia riparte dalla Reggia di Venaria

 
Calcio TV
Il Bologna esonera Donadoni, pronto Pippo Inzaghi

Il Bologna esonera Donadoni, pronto Pippo Inzaghi

 
Economia TV
L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde

L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde