Cerca

Domenica 19 Novembre 2017 | 13:34

Denuncia della Fim Cisl

Ilva, cede il tamburo
di un nastro: nessun ferito

Ilva a Taranto

Lo stabilimento Ilva

Un incidente, senza alcuna conseguenza per gli operai, si sarebbe verificato ieri pomeriggio nello stabilimento Ilva di Taranto. A riferirlo, in una nota è il sindacato Fim Cisl che - nel chiedere un incontro urgente all'azienda, sottolinea che «intorno alle 16 un tamburo di rinvio della linea 1-22 del nastro trasportatore del quarto sporgente,cedeva a causa di una rottura dell'asse dello stesso tamburo. Fortunatamente - prosegue la nota - si è evitata l'ennesima tragedia , in quanto lavoratori delle ditte di appalto e sociali spesso operano sotto lo stesso tamburo per svolgere attività di pulizia».
Il sindacato stigmatizza la circostanza che non sia stata fatta alcuna comunicazione sull'accaduto ai rappresentanti dei lavoratori e invita «a ricominciare ad affrontare seriamente i problemi legati alla mancanza di manutenzione ordinaria degli impianti, ed è una necessità non più rinviabile, perché questi episodi accadono sempre più spesso».
Per questo motivo chiediamo un incontro urgente all'azienda per stabilire quale percorso debba essere intrapreso per affrontare tali problematiche.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione