Cerca

Venerdì 24 Novembre 2017 | 17:51

Sulla linea bari-lecce

Ferrovie, rubati cavi di rame
cancellati 4 treni, molti ritardi

Il furto commesso in nottata sulla tratta tra Mola e Polignano a Mare

Liquami sui binari, sequestrati 8 treni in Puglia: valgono 40 mln

Un furto di cavi di rame da parte di sconosciuti, compiuto tra Mola di Bari e Polignano a Mare, nel Barese, ha provocato rallentamenti alla circolazione ferroviaria la notte scorsa sulla linea Bari-Lecce. Lo rende noto l’ufficio stampa di Ferrovie dello Stato. Il furto è stato commesso alle 4.30 e la regolarità del traffico ferroviario è stata ripristinata poco prima delle 9. I treni hanno registrato ritardi fino a 30 minuti, mentre quattro treni regionali sono stati cancellati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione