Lunedì 20 Agosto 2018 | 07:10

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Inaugurazione del Marta

Taranto, disordini visita
di Renzi: 15 indagati

I fatti avvennero a luglio scorso. Identificati anche i responsabili dell'«accerchiamento» all'on Pelillo

Taranto, disordini visitadi Renzi: 15 indagati

TARANTO - Sono 15 le persone a cui la polizia ha notificato l’avviso di conclusione delle indagini in relazione ai disordini provocati il 29 luglio del 2016, in occasione della partecipazione dell’allora presidente del Consiglio Matteo Renzi alla cerimonia di inaugurazione del secondo piano del museo nazionale archeologico Mar.Ta. Tra gli indagati vi sono due coordinatori dello Slai Cobas, Ernesto Palatrasio e Margherita Calderazzi, e il presidente del 'Comitato cittadini e lavoratori liberi e pensantì, Cataldo Ranieri.

Il provvedimento giudiziario è scaturito da indagini compiute dalla Digos che hanno permesso agli inquirenti di individuare i presunti autori dei disordini, evidenziandone i diversi profili di responsabilità penale. Gli indagati dovranno rispondere a vario titolo di violenza, minacce, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale. Secondo la Polizia, «i manifestanti, contravvenendo alle prescrizioni della Questura, tentarono più volte di forzare lo schieramento di polizia: in quei frangenti dai più facinorosi furono lanciati oggetti pericolosi verso il dispositivo di sicurezza e fu colpito un dirigente della Polizia di Stato».

Due indagati sono stati riconosciuti «responsabili dell’accerchiamento - segnala la Questura in una nota - nei confronti del deputato del Pd Michele Pelillo, il quale, al termine della cerimonia al museo, recandosi a piedi verso la Prefettura, fu raggiunto da oggetti lanciati da alcuni manifestanti», tra cui un «sacchetto dal quale fuoriusciva materiale in polvere di colore nero».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, Cornacchini verso la panchina: con lui promosse Ancona e Città di Castello

Bari, Cornacchini verso la panchina: con lui promosse Ancona e Città di Castello

 
Emergenza sangue, Asl Lecce organizza raccolta straordinaria

Emergenza sangue, Asl Lecce organizza raccolta straordinaria

 
Ernesto Chevanton regala colazione a Francesco, tifoso leccese disabile picchiato per pochi spiccioli

Chevanton regala colazione a tifoso leccese disabile picchiato per pochi spiccioli

 
C'è un fondo americano per salvare Interporto dal crac

C'è un fondo americano per salvare Interporto dal crac

 
Bus Lecce-Milano coinvolto in tamponamento a catena in Abruzzo

Bus Lecce-Milano coinvolto in tamponamento a catena in Abruzzo

 
Ex infermiera perseguita il marito e tenta di avvelenarlo, arrestata

Pensionata stalker in cella: tenta di «stendere» il marito con i tranquillanti

 
Puglia, il Tar blocca il maxiappalto per la biancheria negli ospedali

Puglia, il Tar blocca il maxiappalto per la biancheria negli ospedali

 
Ruba dalla chiesa oggetti sacri e un fonte battesimale: denunciato

Ruba dalla chiesa oggetti sacri e un fonte battesimale: denunciato

 

GDM.TV

Bari, ecco il ponte che da anni minaccia il rione Japigia: un giro fra degrado e sporcizia

Bari, ecco il ponte che da anni minaccia il rione Japigia: un giro fra topi e degrado

 
Ruba auto per consegna di farmaci, il proprietario lo scopre e lui lo trascina per 20mt con la macchina: arrestato

Ruba auto per consegna di farmaci e trascina il proprietario per 20mt: arrestato

 
Salento, 10 soccorsi per mare mossoUno motoscafo rischia di affondare

Salento, 10 soccorsi per mare mosso: un motoscafo rischia di affondare

 
Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: danze sull'acqua e luci multimediali

 
Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 

PHOTONEWS