Cerca

Venerdì 25 Maggio 2018 | 05:27

avviene in puglia

Diabete, famiglie pagano
farmaco salvavita bimbi

farmaci

BARI - Le famiglie pugliesi dei bambini diabetici pagano 150 euro per ciascuna confezione di una insulina salvavita perché la Regione tarda nell’emanazione della circolare che renderà gratuito l’approvvigionamento del farmaco. Lo denuncia in una nota l’Apgd (Associazione pugliese per l'aiuto al giovane con diabete).

Dopo l’approvazione della determina da parte dell’Aifa (Agenzia Italiana del Farmaco) e la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale - il 10 febbraio scorso - quasi tutte le Regioni italiane hanno provveduto a darvi attuazione, rendendo rimborsabile anche per i minorenni questo tipo di insulina basale, che si è dimostrata più efficace delle precedenti tipologie in circolazione per la gestione e il controllo della patologia. Ogni confezione di questo farmaco salvavita costa 150 euro e ha una durata media di 5 settimane. In Puglia i genitori dei bambini con diabete che seguono questa terapia sono costrette ad acquistarlo.

«E' immorale che le famiglie debbano pagare un farmaco salvavita - commenta la presidente dell’Apgd Onlus, Associazione Pugliese per l’Aiuto al Giovane con Diabete, Lucia Vitale. Nella nostra Regione, ancora una volta. la burocrazia blocca i diritti dei malati».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Uccisero pregiudicato confermata condanna a due fratelli

Uccisero pregiudicato confermata condanna a due fratelli

 
pub Molly Malone a lecce

Tenta di appiccare il fuoco a pub a Lecce: arrestato

 
rapina a matera

A Matera rapina in una gioielleria del centro

 
rifiuti roma

I rifiuti di Roma saranno portati nel Salento e a Foggia

 
Francesco Laporta

Golf e solidarietà «18 buche per la vita» a Barialto

 
ulivi

Niente xyllela ad Alberobello e Massafra, fuori dall'area di contagio

 
Rinviato al 3 giugno avvio play-off per il Bari

Rinviato al 3 giugno avvio play-off per il Bari

 
«Imprenditore digitale» vendeva droga su Instagram

«Imprenditore digitale» vendeva droga con Instagram

 

MEDIAGALLERY

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

 
Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

 
Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 

LAGAZZETTA.TV

Economia TV
L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde

L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde

 
Italia TV
In Italia 118mila persone con sclerosi multipla

In Italia 118mila persone con sclerosi multipla

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Mondo TV
Trump ha scritto a Kim per cancellare il vertice

Trump ha scritto a Kim per cancellare il vertice

 
Sport TV
Vittoria Trump, basta giocatori in ginocchio a inno

Vittoria Trump, basta giocatori in ginocchio a inno

 
Meteo TV
Previsioni meteo del weekend

Previsioni meteo del weekend

 
Spettacolo TV
I sogni che nascono in Armenia

I sogni che nascono in Armenia

 
Calcio TV
Finito incontro, Ancelotti lascia sede Filmauro

Finito incontro, Ancelotti lascia sede Filmauro