Cerca

Lunedì 23 Ottobre 2017 | 18:58

Gasdotto Tap

Sindaco Melendugno invia
diffida ad espianto ulivi

il progetto tap Gasdotto di Melendugno Roma blinda il cantiere

MELENDUGNO - Il sindaco di Melendugno, Marco Potì, ha fatto recapitare alla ditta incaricata per conto di Tap delle operazioni di eradicazione degli ulivi che ricadono sul tracciato del gasdotto, una diffida all’avvio dell’espianto, per mancanza ottemperanza di quanto prevede la prescrizione A 44 in merito proprio allo spostamento degli alberi.

La diffida è stata notificata dagli stessi vigili urbani quando gli operai stavano terminando nel cantiere in zona San Basilio, il turno di lavoro che li ha visti dalle prime ore di questa mattina impegnati nelle operazioni di 'zollaturà preliminari per il trapianto degli ulivi. Alla notifica della diffida erano presenti circa 60 aderenti al Comitato No tap che si oppone alla realizzazione dell’infrastruttura nella marina salentina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione