Cerca

Domenica 19 Novembre 2017 | 20:51

verso la settimana santa

Taranto, da stasera
comincia la Via Crucis

perdoni di taranto

TARANTO - Il periodo di Quaresima è già cominciato da qualche giorno e tuttavia è da oggi, prima domenica di Quaresima, che a Taranto si entra nel vivo e si comincia a respirare l’aria della Settimana Santa. Questo perchè stasera, sia al Carmine che a San Domenico, comincerà la solenne Via Crucis animata dai confratelli dei due sodalizi in abito di rito. Sarà un percorso di meditazione e di preghiera sul cammino che compì Gesù dalla cattura alla crocifissione, dal calvario alla morte sulla croce.
Per questo particolare periodo dell’anno, che sfocia negli eventi centrali della Domenica delle Palme e del Giovedì e Venerdì Santo, l’Arciconfraternita del Carmine, col priore Antonello Papalia e il padre spirituale, monsignor Marco Gerardo, ha già predisposto il programma.

La Via Crucis da stasera e per le tre domeniche successive avrà sempre inizio alle 18.30, accompagnata dal coro del Carmelo con all’organo la professoressa Anna D’Andria. Al termine ci sarà il rito dell’adorazione della croce riservato ai confratelli. Il 24 marzo il Carmine effettuerà poi una Via Crucis all’interno del carcere di Taranto per i detenuti, mentre il 31 marzo alle 19.30 sempre il Carmine parteciperà a Martina Franca alla liturgia stazionale insieme alle omonime confraternite di Martina e Mottola. Il percorso sarà accompagnato dai vescovi delle Diocesi interessate, accompagnate dai padri spirituali delle tre congreghe e animata infine dai cori e dalle bande chiamate dalle stesse confraternite.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione