Cerca

Mercoledì 25 Aprile 2018 | 04:56

cento i militari impegnati

Operazione Cc, decapitato
clan Strisciuglio, 7 arresti a Bari
Il sindaco: «Lo Stato c'è»

operazione carabinieri contro clan Strisciuglio

BARI - Dai riti di affiliazione in carcere al controllo del territorio con armi da guerra, dal traffico di droga nei quartieri baresi di Enziteto-Catino, San Paolo e Libertà alle lettere fra mafiosi da e per il carcere. C'è tutto questo nell’operazione dei Carabinieri del Nucleo Investigativo di Bari coordinata dalla Dda, che ha portato oggi all’arresto di sette pregiudicati, ritenuti veritieri e referenti del clan Strisciuglio sui diversi rioni della città di Bari.

Sono oltre 100 i militari, supportati da un elicottero, cani antidroga, metal detector, e sofisticate strumentazioni tecnologiche, che sono stati impegnati in arresti e perquisizioni a tappeto alla ricerca di armi e droga. Nel mirino degli investigatori sono finiti presunti esponenti del clan Strisciuglio e, dalle prime informazioni raccolte, sarebbero stati annientati i vertici e il braccio armato del clan che è uno dei più agguerriti in città.

L'operazione giunge al termine di oltre due anni d'indagini condotte dal Nucleo investigativo del reparto operativo e coordinata dalla locale Direzione distrettuale antimafia. Le accuse nei confronti degli arrestati sono di associazione di tipo mafioso armata, detenzione e porto illegale di armi anche da guerra, traffico di sostanze stupefacenti con l'aggravante del metodo mafioso. Nel corso delle indagini, all'organizzazione sono stati sequestrati un Kalashnikov, giubbotti antiproiettile, pistole e centinaia di munizioni. 

Il capo e promotore della presunta organizzazione criminale - secondo quanto accertato dagli investigatori - era Lorenzo Caldarola (già detenuto), storico braccio destro di Domenico Strisciuglio, 'Mimmo la Luna', sul quartiere Libertà. Le indagini coordinate dal pm Antimafia Patrizia Rautiis hanno poi consentito di identificare in Alessandro Ruta e Vito Valentino i presunti referenti del clan sul San Paolo e in Saverio Faccilongo (anche lui già in carcere) il presunto referente su Enziteto-Catino.
Destinatari della misura cautelare anche Vito Antonio Catacchio (già detenuto), partecipe dell’associazione e attivo - secondo quanto emerso dalle indagini - sul quartiere San Paolo, Giovanni Faccilongo e Francesco De Marzo, rispettivamente fratello e cugino di Saverio, attivi su Enziteto.
Agli atti del procedimento ci sono intercettazioni telefoniche, la corrispondenza sequestrata in carcere tramite la quale gli affiliati comunicavano gli ordini al clan, l’esito di perquisizioni che nel corso di tre anni, dal 2014 al 2016, hanno portato al sequestro di ingenti quantitativi di droga e armi, anche da guerra, ma soprattutto le dichiarazioni di 12 collaboratori di giustizia.

IL SINDACO: LO STATO C'E': Il sindaco di Bari e presidente dell’Anci, Antonio Decaro, con una nota diffusa poco fa plaude all’operazione delle Forze dell’ordine di queste ore, che ha colpito un altro clan barese. «E' stato decapitato definitivamente un altro clan in città. La comunità barese - afferma Decaro - ringrazia la Magistratura e le Forze dell’ordine. Lo Stato c'è, da oggi la città è più libera. Continuano costanti i controlli e i presidi nel quartiere Libertà».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Si taglia polso dopo schiaffodal papà per il cellulare: 12enne resta lontana da casa

Si taglia polso dopo schiaffo
dal papà per il cellulare:
12enne resta lontana da casa

 
Tenta abusi su ragazzae aggredisce agenti: in cella

Tenta abusi su ragazza
e aggredisce agenti: in cella

 
Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

 
Taranto, carenza sicurezzaantincendio: fermata nave

Taranto, carenza sicurezza
antincendio: fermata nave

 
Taranto, paura per rapinain gioielleria: banditisparano e spaccano vetri

Taranto, paura per rapina
in gioielleria: banditi
sparano e spaccano vetri

 
Anziana uccisa a Bitontolatitante il boss Conte

Anziana uccisa a Bitonto
latitante il boss Conte

 
Noemi, il Dna inchioda solol'ex 17enne reo confesso

Noemi, il Dna inchioda solo
l'ex 17enne reo confesso

 
Foggia, sospetti su start upAteneo fa marcia indietro

Foggia, sospetti su start up
Ateneo fa marcia indietro

 

MEDIAGALLERY

Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

 
Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

 
Lecce, bullismo a scuola

Lecce, bullismo a scuola

 
L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo coste salentine

 
La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

 
Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 
Puglia, Papa Francesco ad Alessano

Puglia, Papa Francesco ad Alessano

 
Papa Francesco celebra messa a Molfetta

Papa Francesco celebra messa a Molfetta

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Italia TV
Aprira' a Roma la prima Smile House

Aprira' a Roma la prima Smile House

 
Mondo TV
Il killer di Toronto studente non legato al terrorismo

Il killer di Toronto studente non legato al terrorismo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per mercoledi', 25 aprile 2018

Previsioni meteo per mercoledi', 25 aprile 2018

 
Spettacolo TV
'Il vecchio Banderas morto grazie a Picasso'

'Il vecchio Banderas morto grazie a Picasso'

 
Economia TV
Alitalia: Ue apre indagine, dubbi su prestito ponte

Alitalia: Ue apre indagine, dubbi su prestito ponte

 
Calcio TV
Champions, stasera Roma a Liverpool

Champions, stasera Roma a Liverpool

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin