Sabato 21 Luglio 2018 | 00:39

dai 600 ai 2mila euro al mese

Pizzo a negozianti Bari
«Tassa sovranità ai clan»

Pizzo a negozianti  Bari«Tassa sovranità ai clan»

BARI - Avrebbero imposto il pizzo ai commercianti del quartiere Libertà di Bari, definendolo «tassa di sovranità», per almeno due anni - dal 2014 al 2016 - facendosi consegnare dai 600 euro mensili ai 2mila euro nel periodo natalizio. Per i reati, a vario titolo contestati, di estorsione continuata in concorso e furto continuato in concorso con l’aggravante del metodo mafioso, la Squadra Mobile della Questura di Bari ha arrestato, su disposizione della locale Dda, cinque pregiudicati ritenuti vicini al clan Strisciuglio.

Stando alle indagini della Polizia, coordinate dai pm Giuseppe Gatti e Patrizia Rautiis, il gruppo criminale sarebbe stato guidato da Domenico Remini, già in carcere per l’omicidio del pregiudicato Luigi Luisi, e ritenuto dagli inquirenti il referente del clan per le estorsioni ai commercianti del quartiere Libertà.

Le indagini, iniziate nell’ottobre 2016, hanno documentato 3 episodi di estorsioni commessi ai danni di altrettanti negozi di generi alimentari. Le richieste estorsive sarebbero consistite in somme di denaro, «un contributo per gli amici detenuti" dicevano gli indagati, e prodotti alimentari. Alle richieste di denaro sarebbero seguite minacce di ritorsioni in caso di mancati pagamenti, anche ai danni dei familiari dei commercianti. In un caso, quando una delle vittime si sarebbe rifiutata di pagare per difficoltà economiche, il clan lo avrebbe punito con un furto nel suo negozio.

A supportare le indagini, oltre alle dichiarazioni di tre collaboratori di giustizia uno dei quali, Antonio Sportelli, si è autoaccusato di alcune estorsioni, ci sono anche le testimonianze delle presunte vittime. L’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Bari Francesco Agnino è stata notificata, oltre a Domenico Remini, a suo fratello Gaetano e ai pregiudicati Mauro Losacco, Antonio Monno e Antonio Patruno

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Espiantati gli organi del 47enne molisano, prof. Milano: «Usata tecnica innovativa»

Espiantati gli organi del 47enne molisano, prof. Milano: «Usata tecnica innovativa»

 
Crac Ferrovie Sud Est: Emiliano richiederà la parte civile al dibattimento

Crac Ferrovie Sud Est: Emiliano richiederà la parte civile al dibattimento

 
Bari Palagiustizia, gli avvocati fanno ricorso alla Corte europea dei diritti dell'uomo

Bari Palagiustizia, gli avvocati fanno ricorso alla Corte europea dei diritti dell'uomo

 
Bari, Decaro: «In arrivo in città 25 bus nuovi»

Bari, Decaro: «In arrivo in città 25 bus nuovi»

 
Spaccio di droga19 arresti a Taranto

Spaccio di droga
19 arresti a Taranto

 
Università: ministra Lezzi relatrice con figlio in braccio

Ministra Lezzi contestata:
non hai bloccato gasdotto

 
Riesame Potenza: Pittella resta ai domiciliari

Riesame Potenza:
Pittella resta ai domiciliari

 
Il Bari riparte dallo Stadio dell Vittoria: la diretta della Gazzetta

Il Bari riparte dallo Stadio della Vittoria: oltre 2mila con il sindaco 
Rivedi la diretta

1commento

 

GDM.TV

Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 

PHOTONEWS