Cerca

Sabato 21 Ottobre 2017 | 10:42

progetto a brindisi

Uno «Sportello del mare»
per sviluppare la pesca

pesca

BRINDISI - Sbarca anche a Brindisi lo «Sportello del Mare». L’idea si basa su quanto già sperimentato da Assonautica già a Sassari e a Pescara per promuovere e far sviluppare una opportunità di lavoro per i giovani nel campo della pesca tradizionale sotto costa. Lo sportello che sarà inaugurato tra un paio di settimane sarà disponibile per sciogliere tutti i nodi normativi, tecnici e professionali relativi alla vita di mare.

Ieri la presentazione del progetto, realizzato e guidato dall’Assonautica Provinciale di Brindisi insieme alla Camera di Commercio di Brindisi - presieduta da Alfredo Malcarne -, da Cidec Puglia e Confcooperative di Brindisi.
«L’obiettivo - spiega Malcarne - è quello di favorire opportunità ai giovani che intendono trovare una occasione di lavoro con la piccola pesca fornendo tutto il supporto burocratico con sportelli di informazione di prima istanza con una sede fisica - in via Santa Chiara - e con uno sportello virtuale on line con informazioni anche su posta elettronica. Lo sportello servirà anche per fornire formazione sulle tecniche di pesca, sulla sicurezza in mare - attraverso un accordo quadro con la Capitaneria di porto -, ma anche in tema di sicurezza alimentare per il consumatore fornendo tutte quelle nozioni utili alla tracciabilità del prodotto con una filiera a chilometro zero».

Si tratta di un’esperienza unica nel suo genere, e dietro c’è l’esperienza di gente di mare impegnata da anni nel diporto nautico, nella pesca professionale. Lo Sportello del Mare si rivolge agli operatori del settore nautico, della pesca e della navigazione mercantile nel comune interesse di un sempre maggiore e progressivo sviluppo economico. Attraverso una serie di incontri tematici ed un vademecum specifico l'iniziativa conta di fornire informazioni utili per gli operatori del settore e i diportisti su tematiche quali diporto nautico, pesca professionale, marina mercantile e vita di mare. [A.P.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione