Cerca

Lunedì 18 Dicembre 2017 | 21:04

Persi la gamba e il braccio destro

Scende nella stazione di Brindisi
e viene travolto dal convoglio
grave un 30enne nigeriano

stazione di Brindisi

BRINDISI - Un nigeriano di 30 anni è rimasto gravemente ferito in un incidente che si è verificato la scorsa notte alla stazione di Brindisi: a quanto ricostruito dalla polizia, l’uomo era sceso dal treno per fumare una sigaretta ma ha perso l’equilibrio ed è stato travolto dal convoglio.

L’uomo, Eric Ehimhandre, ha perso la gamba e il braccio destro. E' ricoverato in prognosi riservata al Perrino di Brindisi. Il treno era diretto a Lecce.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione