Cerca

Venerdì 20 Aprile 2018 | 14:14

arrestato pregiudicato

Andria, rubava e rivendeva
accessori delle biciclette

Rubava e rivendeva accessori delle bici arrestato pregiudicato

ANDRIA - I carabinieri della Compagnia di Andria hanno arrestato un ladro di accessori di biciclette, un 40enne pregiudicato andriese, perché, con progettualità imprenditoriale, aveva tentato di costituire una vera e propria "rivendita» di materiale di provenienza illecita.

I militari, su segnalazione giunta al 112 nelle prime ore del mattino di ieri, sono intervenuti in una via del centro di Andria, dove è stato trovato un uomo intento a caricare su di un’auto bici ed attrezzature varie. Giunti in prossimità di una regolare rivendita delle due ruote, hanno effettivamente notato il 40enne intento a caricare oggetti su un’utilitaria. Vistosi scoperto, a quel punto, ha abbassato velocemente lo sportello del cofano, nascondendosi dietro l’autovettura e poi cercando invano una fuga a piedi.

I carabinieri hanno trovato nell’auto numerosi articoli di ricambio per biciclette, circostanza che ha insospettito i militari, i quali, dopo verifiche al negozio, hanno notato che la serranda d’ingresso era stata forzata e, insieme con il proprietario del locale, hanno verificato l'ammanco di tutto il materiale rinvenuto.

L’improvvisato «imprenditore» infatti, prima dell’intervento dei Carabinieri, era già riuscito ad asportare dal negozio 71 pneumatici, 165 camere d’aria, 22 sellini, 22 campanelli, 45 montaggi per pedali, 32 fanali. L’uomo avrebbe poi venduto gli accessori di biciclette nei mercati paralleli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Tangenti a ex giudice di Barisequestro beni da Corte dei Conti

Tangenti a ex giudice di Bari
sequestro beni da Corte dei Conti

 
Frizzi, San G. Rotondo: «Comune non ha commissionato statua»

Frizzi, San G. Rotondo: «Comune
non ha commissionato statua»

 
Norman Atlantic, dopo 3 anni chiuse indagini per 32 indagati

Norman Atlantic, dopo 3 anni
chiuse indagini per 32 indagati

 
Tentativo di omicidio fermate due persone

Tentativo di omicidio
fermate due persone

 
Nello zaino per la scuola 39 g. di marijuana, arrestata 16enne

Nello zaino per la scuola 39 g.
di marijuana, arrestata 16enne

 
Papa Francesco

Papa Francesco da Alessano a Molfetta
tappe sui luoghi di don Tonino Bello

 
Assalto al caveau in Calabriapolizia arresta componenti banda

Assalto al caveau in Calabria
polizia arresta componenti banda

 
Call center, azienda avvisa con Sms: «non sarete pagati»

Call center, azienda avvisa
con Sms: «non sarete pagati»

 

MEDIAGALLERY

Papa Francesco

Papa Francesco da Alessano a Molfetta
tappe sui luoghi di don Tonino Bello

 
Bradanica, dopo 50 anniaperti i primi 8 chilometri

Bradanica, dopo 50 anni
aperti i primi 8 chilometri

 
Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

 
Tentata estorsione, fermati  avvocato e maresciallo Gdf

Tentata estorsione, fermati
avvocato e maresciallo Gdf

 
Tre arresti nel Foggianoper una serie di rapine e furti

Tre arresti nel Foggiano
per una serie di rapine e furti

 
Rapina ed estorsione ad Andria arrestati minori di 16 e 17 anni

Rapina ed estorsione ad Andria, arrestati minori di 16 e 17 anni

 
Barletta, in giro uomo armato di pistola

Barletta, in giro uomo armato di pistola

 

LAGAZZETTA.TV

Spettacolo TV
La morte di Prince resta impunita

La morte di Prince resta impunita

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Economia TV
Lagarde: in arrivo nubi sull'economia

Lagarde: in arrivo nubi sull'economia

 
Italia TV
Presa la banda dell'assalto al caveau

Presa la banda dell'assalto al caveau

 
Meteo TV
Previsioni meteo per sabato, 21 aprile 2018

Previsioni meteo per sabato, 21 aprile 2018

 
Mondo TV
Movimento punk finanziato da ex Urss, ma e' fake

Movimento punk finanziato da ex Urss, ma e' fake

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin

 
Calcio TV
E Simy fa Ronaldo

E Simy fa Ronaldo