Cerca

Martedì 21 Novembre 2017 | 13:13

Incidente sulla statale 100

Mottola, soccorre feriti
ma viene travolto: è grave

ospedale Santissima annunziata taranto

Intervenuto per soccorrere tre persone coinvolte in un incidente stradale, è stato investito da un’automobile rimanendo gravemente ferito. Si tratta di un 41enne di Taranto, che è stato ricoverato in prognosi riservata all’ospedale «Santissima Annunziata». L’episodio è avvenuto ieri sera sulla statale 100, in contrada San Francesco, nel territorio del comune di Mottola.

Una Ford Fiesta condotta da una donna di 59 anni, con a bordo un’altra passeggera, per cause in corso di accertamento, è entrata in collisione con un’altra Passat Wolksvagen con alla guida un 20enne e altri due passeggeri a bordo. Dopo l’incidente si è fermata sullo stesso lato una Mercedes guidata da un uomo di 41 anni, che ha parcheggiato l’auto sulla banchina ed è sceso per soccorrere le persone coinvolte nell’incidente, ma è stato travolto da un’altra Mercedes condotta da un 64enne.

L’uomo investito dalla vettura ha riportato gravi lesioni. I restanti feriti, trasportati agli ospedali di Castellenata e Taranto, hanno ottenuto una prognosi tra i 10 e i 20 giorni. I rilievi sono stati compiuti dalla Polizia stradale, che ha avviato accertamenti per ricostruire la dinamica dell’incidente e stabilire le responsabilità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione