Sabato 23 Giugno 2018 | 11:50

In gara con «Ciò che resta»

Il barese Leo Stain a Sanremo
«Canterò la fine di un amore»

Il barese Leo Stain a Sanremo «Canterò la fine di un amore»

di NICOLA MORISCO

Galeotto il teatro Petruzzelli di Bari. Da adolescente, dopo una performance sul palcoscenico del Politeama barese, ha capito che custodire quella bolla magica nella quale era appena entrato sarebbe stato l’obiettivo della sua vita. Adesso, a soli 22 anni, il cantautore barese Leonardo Lamacchia (conosciuto anche come Leo Stain) calcherà un altro palcoscenico italiano importante, l’Ariston di Sanremo. «In effetti quell’esibizione al Petruzzelli, – commenta Lamacchia -, è stata importante per decidere cosa avrei fatto da grande e, forse, non ho sbagliato. È bellissimo sentire tutto il sostegno inaspettato che sta arrivando dai pugliesi. Spero che tutta la Puglia sia vicina a me in questo momento importante».

Con il brano Ciò che resta, infatti, l’artista pugliese sarà in gara tra le Nuove Proposte dell’edizione 2017 del festival della canzone italiana. Il singolo, già disponibile su Itunes da venerdì 3 così come il video su Youtube, è stato scritto da Lamacchia insieme con Mauro Lusini (autore, tra l’altro di C’era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones, portata al successo da Gianni Morandi e, più di recente, di AAA cercasi di Carmen Consoli) e Gianni Pollex, talentuoso autore barese. L’album, invece, che contiene 6 brani inediti, sarà disponibile a partire da venerdì 10 su etichetta OTRlive e distribuito da Universal Music Italia. «In questo periodo – prosegue Lamacchia -, stiamo mettendo a punto l’album che uscirà a brevissimo».

«Ciò che resta è una canzone che parla della fine di una storia d’amore – precisa Lamacchia -. Una riflessione sulla conclusione d’ogni percorso di vita: ogni fine è sempre, anche, un nuovo inizio se sappiamo cogliere lo slancio, la libertà che ci lasciano uno spazio ormai vuoto e il bello e il bene già vissuti. Resta soltanto l’essenza di ciò che è stato, solo ciò che di più prezioso abbiamo avuto. Ciò che abbiamo imparato nelle storie passate deve essere il tesoro col quale affrontare il nostro domani».

La voce di Leonardo è decisamente personale, anche se i suoi punti di riferimento sono orientati verso i crooner americani. «I miei ascolti sono legati alla musica prevalentemente inglese – afferma Lamacchia -, ma anche molto cantautorato italiano, penso a Lucio Dalla, Francesco De Gregori, Cammariere e, soprattutto, Sergio Endrigo».

Siamo sicuri che Ciò che resta di Leonardo Lamacchia lascerà il segno sul palco dell’Ariston. Così come lo faranno anche gli altri pugliesi a iniziare da Al Bano Carrisi, tra i big con il brano Di rose e di spine, così come Ermal Meta, albanese di nascita, barese d’adozione, che torna al festival per la quarta volta (la prima con Ameba 4, la seconda con La fame di Camilla, la terza da solista), con il brano Vietato morire.

Nella sezione «big», in gara ci sarà anche Elodie, seconda classificata della quindicesima edizione del talent show Amici di Maria De Filippi, con il brano Tutta colpa mia. Autori di questa canzone sono due giovani autori baresi: Gianni Pollex, già noto autore insieme a Ermal Meta del brano Straordinario di Chiara Galiazzo e Francesco Cianciola.

Alla stesura finale del brano ha collaborato anche la salentina Emma Marrone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

 
festa di San Rocco a Ruffano

Bloccati i finanziamenti alla «Notte di San Rocco»

 
mura lesionate a Trani

A Trani l’antico muraglione della villa comunale continua a sfaldarsi

 
Domenica al voto, 3mln gli italiani coinvolti. In Puglia si sceglie il sindaco di Brindisi

Domenica al voto, in Puglia si sceglie il sindaco di Brindisi

 
Tortu meglio di Mennea: 9.99 nei 100 m È il primo italiano sotto i dieci secondi

Tortu batte Mennea: 9'99" nei 100 m
Primo italiano sotto i dieci secondi

 
Baglioni in concerto a Bari, aggiunta la data dell'8 novembre

Baglioni in concerto a Bari, aggiunta la data dell'8 novembre

 
Litiga con un pregiudicato, incendiata auto del sindaco di Monte Sant'Angelo

Litiga con un pregiudicato, incendiata auto del sindaco di Monte Sant'Angelo

 
Nadia Toffa cittadina onoraria di Taranto

Nadia Toffa cittadina onoraria di Taranto

 

MEDIAGALLERY

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 
Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Corea Nord, Usa sospendono alcune esercitazioni militari

Corea Nord, Usa sospendono alcune esercitazioni militari

 
Economia TV
La guerra dei dazi, Trump minaccia auto europee

La guerra dei dazi, Trump minaccia auto europee

 
Sport TV
Atletica, Tortu corre 9.99 sui 100

Atletica, Tortu corre 9.99 sui 100

 
Italia TV
Lifeline, pressing dell'Italia ma Malta non apre il porto

Lifeline, pressing dell'Italia ma Malta non apre il porto

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Meteo TV
Previsioni meteo per venerdi', 22 giugno 2018

Previsioni meteo per venerdi', 22 giugno 2018

 
Calcio TV
Messi male, e la papera Caballero

Messi male, e la papera Caballero

 
Spettacolo TV
Una vita spericolata, diventare criminali per caso

Una vita spericolata, diventare criminali per caso