Cerca

Mercoledì 18 Ottobre 2017 | 00:22

voleva soldi per la droga

Minaccia e picchia i genitori
19enne arrestato a Barletta

BARLETTA - Coltello in pugno, aveva costretto il padre a recarsi a uno sportello bancomat per prelevare denaro che gli serviva per comprarsi droga, per poi rientrare a casa, picchiare i genitori, mandare in frantumi le vetrinette di alcuni mobili e minacciare tutti di morte, comprese due sorelle. E' accaduto la notte scorsa a Barletta, dove la Polizia ha arrestato un 19enne.

Il giovane dovrà rispondere dei reati di estorsione, minacce gravi e lesioni personali. Gli agenti, giunti sul posto dopo avere ricevuto una segnalazione, hanno individuato l’abitazione in cui intervenire grazie alle urla di una donna. La lite era ancora in corso e l’appartamento era stato messo a soqquadro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione