Sabato 21 Luglio 2018 | 17:16

Arrestato a S. Pietro Vernotico

Schiaffo mortale alla mamma
dopo una lite per il formaggio

In cella un 43enne: l'episodio avvenne il 12 ottobre. La donna morì un giorno dopo il ricovero

Schiaffo mortale alla mammadopo una lite per il fomaggio

E' stato arrestato dai Carabinieri un uomo di 43 anni a San Pietro Vernotico accusato di aver picchiato l'anziana mamma, morta a seguito delle ferite riportate in una lite per il formaggio. Vittima dell'episodio, la 68enne Rita Bove, morta il 13 ottobre scorso nell'ospedale Perrino il giorno dopo il ricovero. Secondo le indagini dei Carabinieri , la lite sarebbe scaturita per futili motivi il 12 ottobre: oggetto del contendere, il luogo di custodia del formaggio. Da qui la situazione sarebbe degenerata e l'uoo avrebbe sferrato uno schiaffo scaraventandola al terra e procurandole le ferite alla testa rivelatasi mortali dopo un giorno di agonia. Il figlio della vittima sarebbe stato indagato sin dal primo momento: i successivi accertamenti avrebbero portato all'emissione del provvedimento di custodia cautelare in carcere nei confronti dell'uomo - rinchiuso nel penitenziario di Brindisi - accusato di “maltrattamenti in famiglia” e “omicidio preterintenzionale”. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, terrorista iracheno torna libero e chiede asilo

Bari, terrorista iracheno torna libero e chiede asilo

 
Ristorazione, l'azienda Ladisaconferma trend crescita: +24%

Ristorazione, l'azienda Ladisa conferma trend crescita: +24%

 
Andria, mutilato il CrocifissoL'ira del vescovo: fatto grave

Andria, mutilato il Crocifisso
L'ira del vescovo: fatto grave

 
Gara Ilva, bufera su Di Maio«Annullamento è una follia»Cantone (Anac) frena sul parere

Gara Ilva, bufera su ministro Di Maio
«L'annullamento è una follia»
Cantone (Anac) frena sul parere

 
Nozze pugliesi per la show girl Justine Mattera. Pace fatta Nazzaro-Volpe

Nozze pugliesi per la show girl Justine Mattera. Pace fatta Nazzaro-Volpe

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
San Ferdinando, esecuzione in strada: commando fredda un pregiudicato

San Ferdinando, pregiudicato freddato nell'auto in centro Foto

 
Brindisi, assalto a bancomat:bandito ucciso dalla Polizia

Brindisi, assalto al bancomat: bandito ucciso in sparatoria con Polizia Foto

 

GDM.TV

Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 

PHOTONEWS