Cerca

Venerdì 20 Ottobre 2017 | 19:50

L'altro è in ospedale

Gallipoli, finisce a coltellate
lite tra fratelli: uno arrestato

Gallipoli, finisce a coltellatelite tra fratelli: uno arrestato

E' finita a coltellate un litigio tra fratelli avvenuto ieri sera a Gallipoli. A finire in cella, con l'accusa di lesioni gravi, è stato il 50enne Giuseppe Carroccia, vecchia conoscenza delle forze dell'ordine. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, intervenuti dopo la segnalazione di un litigio, l'uomo, armato di coltello da cucina, nel corso di una lite, si è scagliato contro il fratello colpendolo alla guancia ed orecchio sinistro, procurandogli delle ferite da taglio giudicate guaribili in 10 giorni di prognosi. Tempestivo l’intervento di una pattuglia dei militari del Radiomobile della Compagnia di Gallipoli che hanno fermato e arrestato l'aggressore nonchè recuperato e sequestrato l'arma ancora sporca di sangue.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione