Cerca

Martedì 21 Novembre 2017 | 14:58

Lutto nel mondo dello spettacolo

Bari, addio a Enzo Zambetta
per 40 anni patron di Miss Italia

Bari, addio a Enzo Zambettaper 40 anno patron di Miss Italia

È morto all’età di 81 anni Enzo Zambetta, produttore, autore scopritore di talenti e il più grande organizzatore di concorsi di bellezza in Puglia. Per circa 40 anni infatti Zambetta ha curato l'organizzazione pugliese di Miss Italia e Miss Mondo. Spesso al fianco di Pippo Baudo nell'organizzazione di programmi televisivi da lui condotti, tra le altre cose, nel corso della sua lunga carriera, ha collaborato anche per numerose edizioni di Domenica In.

Non ha mai smesso di organizzare in Puglia, Basilicata e Calabria - si legge sul sito internet della sua agenzia -, eventi di moda e spettacolo condotti da Pippo Baudo, Mike Buongiorno, Corrado e Daniele Piombi, scoprendo e promuovendo sulle tv nazionali presentatrici pugliesi di successo come Ramona dell'Abate e Patrizia Garganese. Eventi prodotti e trasmessi sulle principali emittenti televisive private quali TeleNorba ed Antenna Sud. Da direttore artistico di "Festa D'Estate" ha portato alla Fiera del Levante di Bari, nelle diverse edizioni, nomi di rilievo della musica italiana tra cui Lucio Dalla e Patti Pravo.

Altrettanto riuscite le manifestazioni di "Telebimbo" e "Primissima", che hanno lanciato nel mondo dello spettacolo, anche a livello nazionale. Da suoi casting sono passati personaggi come il cabarettista barese Gianni Ciardo (Zelig), l'imitatrice Gianna Martorella (con Paolo Limiti, "Alle 2 su Rai Uno"), i cantanti Marco Armani e Rossella Marcone (Sanremo), l'indossatrice Mimma De Biasi (in passerella a Milano, Firenze, Roma, Londra e Parigi), l'attrice Bianca Guaccero (cinema e fiction) o Mingo De Pasquale ("Striscia la Notizia" e cinema), soubrette Gianpaola Panebianco ("Fantastico" con Baudo, "Donna sotto le stelle").

Cantapuglia è una delle più celebri e fortunate manifestazioni organizzate da Enzo Zambetta. Un rapporto ormai consolidato negli anni, con l'organizzazione del festival canoro di Castrocaro Terme (Rai Uno). Produttore esecutivo della trasmissione "Chi vincerà Sanremo" (Rai International). Ha collaborato nella realizzazione di importanti trasmissioni televisive come "Sanremo", "La Vela d'Oro", etc. Nell'ultimo periodo si è dedicato alla produzione di spettacoli e format televisivi.

«Arrivederci al mio mentore, il piccolo grande uomo dalle cravatte improbabili che raggiungevo quando, appena sedicenne, evitavo le uscite con gli amici e le partite di pallone, per andare nel suo studio a fare le imitazioni. - ricorda Mingo, l'ex inviato di Striscia sulla sua Pagina Facebook- nei momenti bui mi diceva una cosa importante: "Vai avanti perché tu hai talento".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione