Cerca

Giovedì 23 Novembre 2017 | 14:10

Il colpo alle 6 del mattino

Bari, spaccata in gioielleria
sfondano saracinesca con auto

I banditi hanno agito in pochi minuti portando via l'oro in vetrina

Bari, spaccata in gioielleriasfondano saracinesca con auto

Una spaccata è stata messa a segno questa mattina, alle 6, in una gioielleria, a Bari. Nel mirino è finito il negozio di preziosi «Patrizia Pesce» in via Manzoni: il colpo è durato una manciata di minuti. I banditi, dopo aver rotto il finestrino di un'auto, una Punto, parcheggiata davanti alla gioielleria, l'hanno spostata posizionandola in doppia fila, per far spazio a una Tipo che è stata utilizzata come ariete per sfondare la saracinesca.

I ladri (erano incappucciati e indossavano guanti) avrebbero colpito per almeno tre volte prima di riuscire a crearsi un varco ed entrare nel negozio: dopo aver fatto razzia dei preziosi e di altri oggetti che erano esposti nelle vetrine, sono fuggiti facendo perdere le proprie tracce. Il frastuono è stato avvertito da numerosi abitanti della zona, allarmati dai forti colpi dell'auto ariete contro la saracinesca. Sul posto è intervenuta la Polizia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione