Lunedì 16 Luglio 2018 | 01:22

sexy scandalo lucano

«Era sesso, non film porno»
Prosciolto agente forestale

film porno

di GIOVANNI RIVELLI

POTENZA - Il «porno-forestale» non è più porno ma rischia lo stesso il processo. È stato notificato l’avviso di conclusione delle indagini all’Assistente del Corpo del Corpo Forestale (ora passato nelle fila dei carabinieri) accusato di aver indebitamente utilizzato un congedo retribuito per gravi motivi familiari per recarsi all’estero e non per assistere il padre gravemente malato, ma dalla contestazione è scomparso quel filmetto «hard» che lo aveva inguaiato e la connessa contestazione di aver violato il divieto espresso di svolgere attività lavorativa in occasione di questi congedi.
Una vicenda che nasce nel 2015 ma che viene «alla ribalta» solo negli ultimi mesi e in particolare nello scorso novembre quando l’Assistente venne sospeso dal servizio. Due anni fa, tuttavia, il «forestale» fu beneficiario di un periodo di 268 giorni di congedo straordinario retribuito. Aveva spiegato di avere il padre gravemente malato e di dover assisterlo. Intento meritorio, ma qualche mese fa un suo conoscente lo aveva riconosciuto in un video porno con una nota attrice del settore girato in Florida.

Il «passaparola» via smartphone del filmato era giunto fino ai superiori con il dubbio che quel filmato all’estero fosse stato svolto nel periodo di congedo straordinario. E la conferma si è avuta dalla esibizione del passaporto con le date dei visti che hanno mostrato come, assistendo il padre malato, l’uomo si era recato per una ventina di giorni in Florida e una settimana in Montenegro. Inoltre gli accertamenti curati stesso dal Corpo guidato dal colonnello Angelo Vita hanno consentito di appurare che in altri giorni si sarebbe recato fuori regione, senza effettuare le previste comunicazioni.

Viaggi «innegabili», non così l’attività da pornostar. Perché l’assistente ammise sì di aver avuto un rapporto intimo con due donne in una piscina della località statunitense, ma lo spiegò come un’avventura, dicendo di non sapere che sarebbe stato ripreso, diffuso e commercializzato, di non aver mai firmato né contratti né liberatorie, men che meno ricevuto compensi, e di aver presentato denuncia per violazione della privacy. Una ricostruzione opposta a quella dell’accusa che nello scorso ottobre spiegava che «le circostanze di tempo e di luogo, gli impegni economici sostenuti dall’indagato, il profilo professionale dell’attrice protagonista, la pubblicazione e pubblicizzazione online, fanno evidentemente ritenere che l’attività sia stata regolarmente retribuita».

Una ipotesi che, evidentemente non ha retto di fronte alle obiezioni del tutore dell’ordine e del suo avvocato, lasciando tuttavia sul campo l’ipotesi di truffa, oggetto dell’avviso di conclusione indagini a firma del Pm Antonio Natale. Il «forestale», tuttavia, potrà riprendere servizio visto che il Gip Maria Rosa Verrastro, anche considerato l’avvio del procedimento verso l’udienza preliminare, ha disposto la cessazione della sospensione dal servizio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Ilva, incendio nel laminatoioa freddo: nessun ferito

Ilva, incendio nel laminatoio
a freddo: nessun ferito

 
Trinitapoli, punto da uno sciame d'api: 45enne morto per shock anafilattico

Trinitapoli, punto da sciame d'api: 45enne morto per shock anafilattico

 
Guasto a traghetto in Grecia, passeggeri bloccati a Brindisi

Guasto a traghetto in Grecia, passeggeri bloccati a Brindisi. «Senza autorizzazioni»

 
Surbo, scontro all'incrocio: due morti e quattro feriti

Surbo, scontro all'incrocio: 2 morti. Feriti anche 2 bambini di 8 e 10 anni

 
Foggia, una saracinesca di A: arriva Bizzarri dall’Udinese

Foggia, una saracinesca di A: arriva Bizzarri dall’Udinese

 
Da Tom Walker a Ermal Meta: la gran festa di «Battiti» stasera sbarca ad Andria

Da Tom Walker a Ermal Meta: la gran festa di «Battiti» sbarca ad Andria

 
La Camerata Musicale Barese fa centro con Gino Paoli e Rocca

La Camerata Musicale Barese fa centro con Gino Paoli e Rocca

 

GDM.TV

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 
Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

 
Negramaro a Lecce, il concertoallo stadio davanti ai 30mila

Negramaro a Lecce, il concerto allo stadio davanti ai 30mila

 
Lunghe assenze dall'ospedale, sospeso direttore medico a Campi Salentina

Campi, medico assenteista lasciava l'ospedale per andare nel suo hotel Vd

 
Si assentavano dal lavoro, sospesi 9 dipendenti del comune di Lecce

Tornano i furbetti del cartellino: beccati e sospesi 9 dipendenti del comune di Lecce

 
Bagarre in aula sul dl Palagiustizia tutti contro Bonafede: parte il coro «onestà»

Bagarre in aula sul dl Palagiustizia, parte il coro «onestà»

 

PHOTONEWS