Cerca

Giovedì 24 Maggio 2018 | 13:48

«ambiente svenduto»

Processo Ilva
rinviato a marzo

Ilva recinzione

TARANTO - Il processo 'Ambiente svenduto' per il presunto disastro ambientale causato dall’Ilva è stato aggiornato al 1° marzo in seguito all’accoglimento di una istanza di rinvio presentata dall’avvocato Massimo Lauro, nuovo legale della società 'Partecipazioni industriali' (ex Riva Fire), finalizzata alla definizione del patteggiamento. Alla richiesta si erano opposte le parti civili.
Il curatore speciale della società, Carlo Bianco, nominato nei giorni scorsi dal Tribunale di Milano, aveva sollecitato un ulteriore rinvio per studiare il dossier e chiudere con la procura di Taranto l’accordo per l’applicazione della pena, che dovrebbe tradursi nella confisca di 1,3 miliardi di euro bloccati in Svizzera da destinare alla decontaminazione e all’adeguamento alle norme ambientali del Siderurgico in forza di un emendamento inserito dal governo nella Legge di stabilità. 'Partecipazioni industriali' è una delle tre società imputate ai sensi della legge 231 per responsabilità amministrativa nel processo 'Ambiente svenduto' (insieme a 44 persone fisiche). Le altre due sono Ilva e 'Riva Forni Elettrici', che avevano già depositato le istanze di patteggiamento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

cagnolino

Appello al Comune di Lavello perché aiuti il cagnolino Diffi

 
grano

Bombe di acqua in capitanata e il grano finisce a mollo

 
cardellini catturati

Dal napoletano ad Oria per catturare i cardellini

 
barletta

A Barletta gettano bici sulle auto dal sottovia, tragedia sfiorata l’altra sera

 
trasloco faldoni palazzo di giustizia a bari

Palagiustizia di Bari, al via il trasloco dei fascicoli

 
Usura e arresti, sei arrestati a Taranto

Usura e truffa, sei arrestati a Taranto

 
stabilimento Ilva

Ilva: trattativa in stallo, per i sindacati si va avanti

 
Massimo Ferrarese

Invimit: tocca quota 1,2 mld patrimonio gestito nel triennio

 

MEDIAGALLERY

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

 
Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

 
Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Usa: attenti a suoni sospetti in Cina

Usa: attenti a suoni sospetti in Cina

 
Spettacolo TV
I sogni che nascono in Armenia

I sogni che nascono in Armenia

 
Meteo TV
Previsioni meteo per venerdi', 25 maggio 2018

Previsioni meteo per venerdi', 25 maggio 2018

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Italia TV
Dalle 12 le consultazioni con il premier incaricato

Dalle 12 le consultazioni con il premier incaricato

 
Calcio TV
Finito incontro, Ancelotti lascia sede Filmauro

Finito incontro, Ancelotti lascia sede Filmauro

 
Economia TV
Conti Pubblici, Bruxelles promuove l'Italia sul 2017

Conti Pubblici, Bruxelles promuove l'Italia sul 2017

 
Sport TV
Nadal a Roma, Re per l'8/a volta

Nadal a Roma, Re per l'8/a volta