Cerca

Martedì 22 Agosto 2017 | 22:30

Ci sono anche due leccesi

Rapina con sequestro persona
dopo un anno scoperti autori

Rapina con sequestro persona dopo un anno scoperti autori

NOVARA - Un’indagine lunga un anno ha permesso ai carabinieri di Novara di scoprire i presunti autori di una rapina con sequestro di persona, commessa il 14 gennaio 2016 ai danni di una ditta operante nel settore della fornitura di caffè e del noleggio di slot machine. Sono tre persone, due delle quali già in carcere per altra causa: un siciliano residente a Novara, Angelo Caci di 47 anni e due leccesi, Emanuele Dell’Anna, 22 anni e Giampiero Russo, 27 anni.

Caci e Russo erano già in carcere, in seguito a un’operazione dei carabinieri di Lecce. Durante la rapina vennero legati e imbavagliati il titolare e un cliente, che poi si scoprirà essere proprio Caci. La collaborazione con i carabinieri di Lecce ha poi portato i colleghi di Novara a definire un quadro investigativo tale da portare il gip Angela Fasano a firmare le ordinanze di custodia cautelare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione