Cerca

Domenica 20 Agosto 2017 | 13:47

Cerignola

Girava con la pistola in tasca
arrestato un pregiudicato

CERIGNOLA (FOGGIA) - Un pregiudicato di 42 anni, Giuseppe Intellicato di Cerignola, è stato arrestato dai carabinieri del Comando provinciale di Foggia con l’accusa di porto abusivo di arma clandestina e di munizioni oltre che di ricettazione. L’uomo è stato sorpreso nel corso di un controllo, mentre si aggirava nei vicoli adiacenti il cimitero.

Alla vista dei militari Intellicato ha tentato di disfarsi della pistola che aveva con sé, un’arma clandestina di fabbricazione Cecoslovacca, munita di caricatore con all’interno 8 cartucce e perfettamente funzionante, ma la manovra è stata notata dai carabinieri che l’hanno recuperata. Nel corso della perquisizione gli sono stati trovati addosso anche tre dosi di cocaina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione