Giovedì 21 Giugno 2018 | 16:30

alla proiezione romana

Il regista Gianni Amelio
padrino per «Varichina»

Il regista Gianni Amelio  padrino per «Varichina»

L’avventura del film Varichina – La vera storia della finta vita di Lorenzo De Santis, dedicato alla vita del pittoresco sottoproletario gay di Bari degli Anni ’70 e ‘80, continua. Dopo i premi nei festival, anche all’estero, l’attestato della madrina Vladimir Luxuria nel Gay Village di Roma, la docufiction di Mariangela Barbanente e Antonio Palumbo, liberamente ispirata a un’inchiesta «sui generis» del giornalista Alberto Selvaggi, è stata proiettata per la prima volta, con un «padrino» d’eccezione: il grande regista Gianni Amelio.

Nella sala gremita dell’Apollo Undici di Roma, luogo «cult» per il cinema, Amelio ha voluto presentare la docufiction ambientata a Bari, moderando poi un dibattito con i registi, dopo la proiezione. «Dal punto di vista cinematografico c’è qualcosa di nuovo in Varichina – ha detto Amelio -. Non è ciò che in modo retorico chiamiamo, docufiction. È a tutti gli effetti un film in cui non si avverte lo scarto tra un linguaggio e l’altro. Sono io spettatore che entro nella storia, e ci sto dentro. E stare dentro il film Varichina è per me una emozione, una gran bella scoperta. È un film che tutti dovrebbero vedere e voglio che lo veda più gente possibile». Manifestando entusiasmo, lui autore di capolavori, anche per «gli straordinari attori che recitano in Varichina»; e uno su tutti è sicuramente il protagonista, Totò Onnis, che veste i panni del tragicomico Lorenzo De Santis detto «Varichina». Cioè «dell’abominevole, allucinatorio figuro che al sommo della sguaiataggine inscenò per primo il Gay Pride da solo», per usare la sintesi di Alberto Selvaggi.

«La cosa che più mi piace del fare documentari è dare voce a chi non ce l’ha, portare il pubblico dove non andrebbe mai. Questa volta lo abbiamo condotto nella terribile soffitta-abitazione di Varichina – commenta Mariangela Barbanente -. E l’altra sera per 52 minuti il cinema Apollo di Roma si è trasformato proprio in quel soppalco. Forse così l’inconsapevole sfida di Lorenzo alla vita non sarà stata inutile». Felice anche l’altro regista, Antonio Palumbo: «Le parole di un maestro come Gianni Amelio mi hanno riempito di gioia e di commozione. E mi hanno reso orgoglioso di aver creduto in un progetto, fiero di quanti lo hanno sostenuto dal principio. Il pubblico in sala ha pianto e riso, voleva sapere tutto su Varichina. Perché è una vicenda universale, non soltanto barese».

Varichina , dopo il «battesimo» in sala con Gianni Amelio, sarà presto anche nei cinema di Bari, prima tappa della distribuzione nazionale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Ilva, Landini (Cgil): è un errore chiudere

Ilva, Landini (Cgil):
è un errore chiudere

 
Bari, nessun riscatto in vista di ricapitalizzazione

Bari, nessun riscatto
in vista di ricapitalizzazione

 
Trovati in possesso cocainatre arresti ad Andria

Trovati in possesso cocaina
tre arresti ad Andria

 
Lecce, «E' vero che sei gay ?»Prof aggredito da studenti

Lecce, «E' vero che sei gay?»
Prof aggredito da studenti

 
Sulla stazione centrale di BariIl benvenuto a Papa Francesco

Sulla stazione centrale di Bari
Il benvenuto a Papa Francesco

 
Sequestrati beni 1,5mln euro a presunti affiliati Scu in Salento

Sequestrati beni 1,5mln euro
a presunti affiliati Scu in Salento

 
Giannini, un'altra accusa «Favori per un asilo nido»

«Voli civili dall’aeroporto di Grottaglie
Sì, ma solo con investimenti privati»

 
Precari Regione, Consulta boccia«esterni», ma salva gli «interni»

Puglia, quei vitalizi d’oro
per sei ex parlamentari

 

MEDIAGALLERY

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 
Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 
Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 
Le Pink Bari volano in finale per lo scudetto

La Primavera della Pink Bari vola in finale per lo scudetto

 
Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

 
Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
1500 colombi con Led illuminano notte di Londra

1500 colombi con Led illuminano notte di Londra

 
Meteo TV
Previsioni meteo del weekend

Previsioni meteo del weekend

 
Calcio TV
Nainggolan all'Inter

Nainggolan all'Inter

 
Economia TV
Seafuture: blue economy in mostra all'Arsenale militare della Spezia

Seafuture: blue economy in mostra all'Arsenale militare della Spezia

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 15

Ansatg delle ore 15

 
Italia TV
"Stop alla libera vendita della cannabis light"

"Stop alla libera vendita della cannabis light"

 
Spettacolo TV
Una vita spericolata, diventare criminali per caso

Una vita spericolata, diventare criminali per caso