Cerca

Martedì 24 Ottobre 2017 | 11:50

nel foggiano

Pescatore accoltellato
dopo una lite: è grave

MANFREDONIA(FOGGIA) - Un pescatore di 53 anni, Mario Talamo, di Manfredonia, è ricoverato in gravi condizioni nell’ospedale San Camillo dopo essere stato ferito con alcune coltellate al volto e all’addome. Il ferimento, su cui indagano i carabinieri del Comando provinciale di Foggia, è avvenuto nella tarda serata di ieri in piazza Marconi, nei pressi del mercato ittico di Manfredonia. La vittima, secondo quanto finora accertato dai militari, sarebbe stata aggredita al termine di un violento litigio con un altro uomo, fuggito subito dopo l’accoltellamento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione