Martedì 14 Agosto 2018 | 17:38

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

maltempo

Imbiancato il subappennino dauno

neve ad Alberona

FOGGIA - Nevica sul Subappennino Dauno. Così come era stato annunciato, la neve ha fatto la sua comparsa in alcuni centri più alti del Subappennino, dove si è registrato anche un calo notevole della temperatura. Da questa mattina nevica a tratti sul Gargano e soprattutto sui Monti Dauni. Al momento il Comando provinciale dei vigili del fuoco e la Protezione civile della prefettura non hanno avuto segnalazioni di difficoltà particolari, anche per quanto riguarda la circolazione stradale.
I mezzi spargisale e spazzaneve hanno lavorato per garantire la viabilità sulle strade statali e provinciali della provincia. Pioggia e vento forte vengono segnalati sul litorale garganico. Anche a Foggia piove e la temperatura si è abbassata in modo evidente e, secondo le previsioni, dovrebbe nevicare in serata. La Protezione civile e la Prefettura di Foggia, consigliano di non mettersi in viaggio se non in caso di necessità e, comunque, muniti di catene o pneumatici da neve.

DISAGI SU STRADE E FERROVIA - E’ stato riaperto al traffico il casello autostradale della A16 a Candela (Foggia), in precedenza interdetto alla circolazione stradale a causa della neve. Lo comunica la prefettura di Foggia. Dalle ore 13, inoltre, la circolazione ferroviaria di Trenitalia sulla linea Barletta-Spinazzola è sospesa e ritardi di circa 40 minuti si verificano sulla Foggia-Potenza.
La neve, intanto, sta creando i primi disagi in alcuni comuni del Subappennino dauno. Tra i paesi più colpiti Carlantino, le cui strade sono bloccate. Anche ad Alberona la neve ha ricoperto il paese. «La macchina organizzativa del Comune - ha spiegato il sindaco Leonardo De Matthaeis - si è messa subito in moto per assicurare che le principali arterie del paese e le vie di comunicazione e collegamento con il resto della provincia possano essere agibili». Monteleone di Puglia, il comune più alto della Puglia con i suoi 842 metri sul livello del mare, è ricoperto da una coltre bianca spessa diversi centimetri. Qui si verificano difficoltà per la circolazione e si transita solo con pneumatici da neve o catene sulle strade comunali e provinciali. Qualche problema anche ad Orsara, dove si sono accumulati una decina di centimetri di neve e dove sono in azione i mezzi spargisale e spazzaneve.  

(la foto è di Alberona imbiancata, inviata dal Comune)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

ponte Morandi

Il ponte prima e dopo il crollo
Reazioni e cordoglio sui social

 
Bar, allarme alga tossica: Ferragosto da bollino rosso da Santo Spirito a San Giorgio

Bari, allarme alga tossica: Ferragosto da bollino rosso da Santo Spirito a San Giorgio

 
Palagiustizia di Bari: Bonafede revoca l'ok alla sede di Via Oberdan

Palagiustizia Bari: Bonafede revoca sede di Via Oberdan. I penalisti: meglio tardi che mai

 
Crollo ponte a Genova: Conte rinvia la visita a Volturara

Crollo ponte a Genova: Conte rinvia la visita a Volturara

 
Il Bari sempre più vicino alla Dadesso è corsa contro il tempo

Il Bari sempre più vicino alla D
adesso è corsa contro il tempo

 
Il Sud e il futuro del centrodestra:i temi roventi di Everest 2018

Il Sud e il futuro del centrodestra: i temi roventi di Everest 2018

 
Romano: «Gruppo Leu in Regione?Per ora è un'ipotesi letteraria»

Romano: «Gruppo Leu in Regione? Per ora è un'ipotesi letteraria»

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 20 morti e feriti. Quattro estratti vivi
«Oh, mio Dio!»: terrore in diretta | Video dall'alto

 

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh mio Dio», il terrore in diretta dei testimoni

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 20 morti e feriti. Quattro estratti vivi
«Oh, mio Dio!»: terrore in diretta | Video dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS