Lunedì 25 Giugno 2018 | 06:37

il precedente della morte di paola labriola

Altamura, aggredito psichiatra
Asl: una fatalità da non ripetere

medici in corsia

BARI - Il primario del reparto di Psichiatria dell’ospedale di Altamura, Ennio Valerio Ripa, è stato aggredito nella sua stanza da un paziente che lo ha picchiato con pugni al volto. Il medico guarirà in pochi giorni. L'episodio - di cui si è avuta notizia oggi - è avvenuto il 23 dicembre scorso. Il primario era in visita quando uno dei degenti, per il quale era in corso un trattamento farmacologico e in precedenza gli era stato riferito che sarebbe tornato a casa per Natale, è stato invece informato che la sua permanenza in ospedale sarebbe continuata per qualche giorno ancora per concludere la cura. Il paziente in un primo momento è sembrato avesse accettato, suo malgrado, le disposizioni del primario, ma poco dopo, a fine visita, l’uomo ha raggiunto lo specialista, solo nella sua stanza, aggredendolo e colpendolo al volto con pugni. Il primario ha riportato lesioni guaribili in pochi giorni. Sull'episodio indagano i carabinieri.

L’episodio ha riportato alla memoria la morte di Paola Labriola, la psichiatra uccisa a Bari il 4 settembre 2013 nel Centro di igiene mentale di via Tenente Casale, al quartiere Libertà, per mano di un paziente.

«Ho già attivato il percorso - ha detto il direttore generale della Asl Bari, Vito Montanaro - per convocare una conferenza di servizi ad Altamura per la verifica dei livelli di sicurezza adottati nel reparto e per essere sicuro di allontanare l’ipotesi della tragica fatalità. Ma, rispetto al caso specifico, il 23 dicembre il turno del personale era gestito al meglio. Il dottor Ripa inoltre, nella relazione che consegnerà alla direzione generale, ha già anticipato che scriverà che non riterrà nel modo più assoluto che la vicenda diventi oggetto di strumentalizzazione perché sono attimi e situazioni di fatalità». «In direzione generale, - afferma Montanaro - io ricevo tutti e lascio la porta aperta. Chiunque può arrivare e tirare fuori un’arma, sparare o accoltellarmi. Sono cose che purtroppo posso avvenire e dobbiamo cercare di capire come evitare che si ripetano. Il clima natalizio, il disagio delle attese, quello derivante dalla malattia, quelli che si vivono in famiglia, le frustrazioni, possono purtroppo produrre simili eventi».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

I sindaci negli undici Comuni pugliesi

 
Puglia, alle urne in 11 città Tutto quello che c’è da sapere

Rossi è il nuovo sindaco di Brindisi
Melodia vince la sfida di Altamura
I sindaci degli 11 Comuni pugliesi

 
Rogo nell'area ex Ansaldo, fiamme spente da pompieri e uomini Aeronautica

Rogo nell'area ex Ansaldo, fiamme spente da pompieri e uomini dell'Aeronautica

 
Incontro col Papa a Bari, «droni» e maxischermi»

Papa a Bari, droni e maxischermi. Pass in Curia e nelle parrocchie

 
Lezzi: «Su vaccini e rom Salvini sbaglia. Nessun appoggio a Emiliano»

Lezzi: «Su vaccini e rom Salvini sbaglia. Nessun appoggio a Emiliano»

 
Di Liddo e Semeraro oro ai Giochi del Mediterraneo

Di Liddo e Acerenza d'argento
ai Giochi del Mediterraneo
E c'è il bronzo di Palmitessa

 
Morto ex parlamentare e ex questore Francesco Forleo

Morto ex parlamentare e ex questore Francesco Forleo

 
Inaugurato il diretto Bari-Mosca della S7 Airlines

Inaugurato il diretto Bari-Mosca della S7 Airlines

 

MEDIAGALLERY

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

 
Impresa della Pink Bari Primavera battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

Scudetto alla Pink Bari Primavera
battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

 
Apricena, una discarica abusiva in pieno parco

Apricena, trovata una discarica abusiva in pieno parco

 
Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 19

Ansatg delle ore 19

 
Italia TV
Topi tra i cassonetti al centro di Roma

Topi tra i cassonetti al centro di Roma

 
Mondo TV
Saudite al volante: finalmente indipendenti

Saudite al volante: finalmente indipendenti

 
Economia TV
In aziende appena 5% donne al top stipendi

In aziende appena 5% donne al top stipendi

 
Calcio TV
Baresi e Albertini al memorial Freti

Baresi e Albertini al memorial Freti

 
Spettacolo TV
Fuga dall'isola del Diavolo

Fuga dall'isola del Diavolo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

 
Sport TV
Tortu batte Mennea

Tortu batte Mennea