Domenica 22 Luglio 2018 | 07:14

Traditi da un'impronta

Furto in gioielleria a Cattolica
in cella 2 uomini di San Severo

RIMINI - I carabinieri della compagnia di Riccione hanno arrestato due uomini originari di San Severo (Foggia), ritenuti responsabili del furto messo a segno la sera del 7 settembre in una gioielleria di Cattolica. Il colpo aveva fruttato un bottino da circa 200mila euro. Da un’impronta digitale rinvenuta dietro al bancone e altre tracce inviate ai Ris di Parma, i militari sono risaliti a un 26enne originario della provincia di Foggia, già noto alle forze dell’ordine per furti in gioiellerie. Da lui i carabinieri hanno individuato anche il complice, un 23enne anche lui pugliese.

I due erano stati fermati nei giorni precedenti al furto per un controllo. A ulteriore conferma della loro presenza a Cattolica la sera del furto, il fatto che i loro cellulari sono stati registrati nella cella vicina al negozio. Le indagini hanno poi permesso di appurare che prima di svaligiare la gioielleria, i ladri si erano introdotti nell’abitazione della titolare e le avevano rubato una borsa con le chiavi e i codici per disinnescare gli allarmi. Erano quindi riusciti a entrare senza alcun problema nel negozio. I due uomini sono stati arrestati uno a San Severo e l’altro a Eboli (Salerno), con l'accusa di furto pluriaggravato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari calcio, Decaro alla festa dei tifosi a Pane e Pomodoro: 7 giorni per fare tutto Il video

 
Banca popolare di Bari presa di mira: svaligiato bancomat con esplosivo

Banca popolare di Bari presa di mira: svaligiato bancomat con esplosivo

 
Bari, terrorista iracheno torna libero e chiede asilo

Bari, terrorista iracheno torna libero e chiede asilo

 
Ristorazione, l'azienda Ladisaconferma trend crescita: +24%

Ristorazione, l'azienda Ladisa conferma trend crescita: +24%

 
Andria, mutilato il CrocifissoL'ira del vescovo: fatto grave

Andria, mutilato il Crocifisso
L'ira del vescovo: fatto grave

 
Gara Ilva, bufera su Di Maio«Annullamento è una follia»Cantone (Anac) frena sul parere

Gara Ilva, bufera su Di Maio. Cantone (Anac) frena. Ministro: «Verifichiamo»

 
Nozze pugliesi per la show girl Justine Mattera. Pace fatta Nazzaro-Volpe

Nozze pugliesi per la show girl Justine Mattera. Pace fatta Nazzaro-Volpe

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS