Lunedì 23 Luglio 2018 | 02:30

colantuono

«Il Bari ad Ascoli
per un salto di qualità»

Stefano Colantuono

BARI - «Per fare il salto di qualità dobbiamo fare bene contro l’Ascoli e la Spal»: questo il diktat di Stefano Colantuono, tecnico del Bari, alla vigilia della trasferta marchigiana. «Lì troveremo un campo caldo - ha aggiunto - e affronteremo una squadra in salute. Ho ultras bianconeri in famiglia, parenti di mia moglie».
«Fuori casa il Bari non vola? Abbiamo fatto bene a Verona - ha spiegato il tecnico - a Pisa un passo indietro, domani dobbiamo tornare a proporre una prestazione al livello di quelle in casa. Un colpaccio ci sbloccherebbe, ma l’importante è far punti. Quando ho vinto il campionato con l’Atalanta ho conquistato 24 vittorie, nel girone d’andata solo una volta in trasferta».
«Ascoli in emergenza? Ha Cacia, il talento Orsolini, Giorgi... Anche il Bari - ha aggiunto Colantuono - ha tante defezioni. Di Cesare, Fedele e Scalera hanno avuto problemi in settimana. Dovremo fare attenzione ai cartellini. Abbiamo tre centrocampisti e Tonucci in diffida. Brienza ci alza il tasso qualitativo in maniera esponenziale. Giocherà vicino agli attaccanti. Non ha vincoli tattici in fase di possesso, è talento puro». «Maniero? Non è un problema. Deve stare sereno - ha concluso Colantuono - e giocare per la squadra. Ritroverà il gol giocando bene, insieme alla squadra. Contro l’Avellino la squadra ha prodotto una mole di gioco e occasioni».
Il Bari giocherà con il 4-3-3: tra i pali Micai, in difesa Cassani, Tonucci, Capradossi e Daprelà, a centrocampo Valiani (Fedele), Romizi e Basha, in attacco De Luca, Maniero e Brienza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Latiano, Villa Romatizza, quel benedell' Asl (che vale 7, 8 mln di euro)

Villa Romatizza, quel bene abbandonato
dell'Asl (che vale 7,8 mln di euro) Foto

 
Tap, Emiliano: presi in giro pugliesi che hanno votato M5s

Tap, Emiliano: presi in giro
pugliesi che hanno votato M5s

 
Grano ok, giù import dal Canada. Ma su angurie allarme speculazione

Grano ok, giù import dal Canada. Ma su angurie allarme speculazione

 
Foggia, a fuoco discarica sequestrataIl sindaco: tenere le finestre chiuse

Foggia, a fuoco discarica sequestrata. Il sindaco: tenete le finestre chiuse

 
Scandalo sanita in BasilicataPittella resta, giunta con poteri

Scandalo sanita in Basilicata
Pittella resta, giunta con poteri

 
Il Lecce si gode un super Falco: primo gol per mister Liverani

Il Lecce si gode un super Falco: primo gol per mister Liverani

 
Foggia, primo stop dal ParmaGrassadonia: difficoltà previste

Foggia, primo stop dal Parma
Grassadonia: difficoltà previste

 
Lecce, incendio fa strage di animaliin allevamento: morte oltre 400 bestie

Lecce, incendio fa strage di animali in allevamento: morte oltre 400 bestie

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS