Cerca

Domenica 22 Ottobre 2017 | 19:10

In pieno centro

San Severo, due pregiudicati
feriti con colpi di pistola

San Severo, due pregiudicati  feriti  con colpi di pistola

Le vittime dell'agguato ricoverati in ospedale

SAN SEVERO (FOGGIA) - Due persone sono state ferite con alcuni colpi di pistola sparati in pieno centro a San Severo. Si tratta di Nicola Salvatore, 55 anni, considerato dagli inquirenti un 'pezzo da novantà della criminalità organizzata locale, ferito con un proiettile all’addome, e il 34enne Massimiliano Marinelli, anche lui pregiudicato, colpito di striscio ad una gamba.

L’agguato è avvenuto in corso Di Vittorio, in pieno centro cittadino. I due sono stati medicati al Pronto soccorso dell’ospedale cittadino.

Sull'accaduto sono in corso indagini da parte della Squadra mobile di Foggia e del commissariato di San Severo. Sul luogo del ferimento i poliziotti hanno trovato alcuni bossoli di pistola calibro 9x21 e stanno analizzando i filmati delle telecamere presenti in zona, alla ricerca di elementi utili alle indagini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione