Cerca

Martedì 21 Novembre 2017 | 16:43

A Bari-Japigia

Troppi tumori in una palazzina
in 25 anni 27 casi e 18 decessi
Il pm dispone accertamenti

tribunale di Bari

La Procura di Bari ha aperto un’inchiesta sulla palazzina di via Archimede 16

BARI - La Procura di Bari ha aperto un’inchiesta sulla palazzina di via Archimede 16, nel quartiere Japigia di Bari, dove sono stati registrati in 25 anni 27 casi di tumore e 18 decessi. Gli accertamenti sono delegati a personale dell’Arpa, l’Agenzia regionale per l’Ambiente, alla Polizia Municipale di Bari e ai Carabinieri del Nucleo Investigativo che sono stati incaricati di acquisire le cartelle cliniche degli inquilini che dal 1990 ad oggi hanno contratto patologie tumorali, e di ascoltare i residenti. L’indagine è coordinata dal pm Baldo Pisani, del pool reati ambientali.

Il prossimo passo dell’inchiesta sarà quello di disporre una perizia tecnica sulla palazzina, costruita alla fine degli anni Settanta. L’Arpa, congiuntamente con il dipartimento prevenzione della Asl di Bari e l’Arca Puglia, proprietaria dell’immobile, ha già effettuato due sopralluoghi e depositato una prima relazione che, al momento, escluderebbe ipotesi di inquinamento elettromagnetico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione