Lunedì 16 Luglio 2018 | 18:51

due i medici

Morì dopo fecondazione
assistita, rischiano processo

Morì dopo fecondazione assistita, rischiano processo

BARI - Con la costituzione delle parti e la citazione della Asl di Bari come responsabile civile, è cominciata dinanzi al gup del Tribunale di Bari Francesco Pellecchia l’udienza preliminare per il rinvio a giudizio dei due medici imputati per la morte della 38enne di Bitritto (Bari) Arianna Acrivoulis durante un intervento di fecondazione assistita. Rischiano il processo per omicidio colposo Giuseppe D’Amato, ginecologo e direttore del Centro di Fecondazione di Assistita di Conversano, e Cosimo Orlando, primario di Anestesiologia della stessa clinica.

Stando alle indagini della magistratura barese, coordinate dai pm Luciana Silvestris e Grazia Errede e basate sulla documentazione clinica acquisita e sulla consulenza medico-legale, i due medici avrebbero «omesso di disporre la necessaria valutazione cardiologica prima dell’esecuzione dell’intervento», pur sapendo di trovarsi di fronte ad una donna affetta da obesità e diabete e con lieve insufficienza cardiaca.

Avrebbero poi omesso di sospendere la procedura nonostante i sintomi sopravvenuti, e, anzi, avrebbero continuato somministrando ulteriore anestesia fino al decesso della paziente «per aritmia cardiaca».
I fatti contestati risalgono al 10 giugno 2015. Nell’udienza preliminare, che proseguirà il prossimo 27 aprile, si sono costituiti parte civile i familiari della vittima che hanno chiesta la citazione della Asl come responsabile civile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Figc, il titolo di serie D al sindaco«I primi di agosto dia un nome»L'ipotesi dell'iscrizione in C

Figc, il titolo di serie D al sindaco
«I primi di agosto il nome di un club»
L'ipotesi di un «lodo Bari» per la C

 
Palagiustizia Bari, per i penalisti il decreto legge è incostituzionale

Palagiustizia Bari, per i penalisti il decreto legge è incostituzionale

 
Nuova sede Palagiustizia Bari

Palagiustizia, magistrati al Ministero: «Chiarezza sulla nuova sede»

 
Bari, Giancaspro si dimette: trattativa ancora poco chiara. Alle 18 game over

Bari, salta l'ultima trattativa. Sarà fallimento
Alle 18 muore un club dopo 110 anni

 
Consiglio Puglia, da Borraccino(Si)sostegno cronista minacciata

Consiglio Puglia, da Borraccino(Si)
sostegno cronista minacciata

 
Sbarco nei pressi di Leuca: oltre 70 persone a bordo di uno yacht

Sbarco nei pressi di Leuca: oltre 70 persone a bordo di uno yacht

 
Operatore ecologico muore investito da compattatore

Operatore ecologico muore investito da compattatore a Conversano

 

GDM.TV

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, due lauree e un sogno da giornalista: torna a casa da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 
Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

 
Negramaro a Lecce, il concertoallo stadio davanti ai 30mila

Negramaro a Lecce, il concerto allo stadio davanti ai 30mila

 
Lunghe assenze dall'ospedale, sospeso direttore medico a Campi Salentina

Campi, medico assenteista lasciava l'ospedale per andare nel suo hotel Vd

 

PHOTONEWS