Cerca

Giovedì 23 Novembre 2017 | 01:10

a taranto

Cerca di recuperare l'ancora
e si mozza le dita della mano

Diportista si feriscenel recuperare l'ancora

TARANTO - Un 64enne di Taranto ha subito un grave infortunio ad una mano durante le operazioni di recupero dell’ancora del proprio natante mentre si trovava in Mar Grande, nella zona di mare compresa tra l’isola di San Pietro e la scogliera antistante. Il malcapitato si è tranciato le dita ed è stato soccorso dall’equipaggio di una motovedetta della Capitaneria di porto dopo aver chiesto aiuto alla sala operativa. In pochi minuti i militari hanno raggiunto l'infortunato, che aveva perso molto sangue. Il diportista è stato così accompagnato in porto e consegnato agli operatori del 118. Il personale della Capitaneria ha poi recuperato le parti tranciate della mano al fine di un eventuale reimpianto. Il 64enne, in stato di choc, è stato successivamente trasferito all’ospedale Santissima Annunziata. La dinamica dell’incidente sarà oggetto di ulteriori accertamenti da parte dell’Autorità marittima.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione