Cerca

Martedì 21 Novembre 2017 | 09:21

Modugno

Il fiuto, l'udito e l'amore di Zaira
salvano 7 cuccioli abbandonati

Il fiuto, l'udito e l'amore di Zaira  salvano 7 cuccioli abbandonati

Il pastore tedesco Zaira e i cuccioli salvati

di Rita Schena

MODUGNO - Così debilitati, spaventati e infreddoliti che non guaivano nemmeno. Il destino per sette cagnolini sarebbe stato segnato senza il fiuto di Zaira che caparbiamente la sera di domenica ha tirato così forte il suo padrone da portarlo fino a un grosso cartone tutto bagnato, dove all’interno erano stati abbandonati i cucciolotti, che sono stati così salvati da morte certa.

«Una piccola storia - racconta Luciano Romano, presidente dell’Anpana Modugno, l’associazione che ha preso in carico la cucciolata - ma emozionante. Zaira è una simil pastorina di circa un anno che abbiamo recuperato abbandonata in strada quasi 4 mesi fa. Ha trovato una splendida famiglia di Modugno che l’ha adottata e se ne prende la massima cura. Domenica sera - racconta il volontario -, appena uscita per la sua passeggiata vicino casa, intorno alla zona della stazione, il padrone si è subito reso conto che era irrequieta, guaiva, tirava il guinzaglio, non riusciva a stare tranquilla, finché non è arrivata vicino a questo cartone bagnato e deformato dove ha cominciato a raspare. Il padrone ha pensato che avesse odorato del cibo gettato via e invece ha visto spuntare un musetto bianco da una fessura».

Una testimonianza commovente: «C’erano sette cuccioli abbandonati. Zaira ha incominciato a leccarli come fosse la loro mamma. Siamo stati allertati subito e, arrivati per prendere i cuccioli, Zaira era ancora lì a cercare di scaldarli. Una scena dolcissima».

Per l’Anpana di Modugno quest’ultimo periodo si è dimostrato particolarmente critico. In due settimane i volontari sono intervenuti per altre due cucciolate trovate abbandonate per strada e, visto che i soci si fanno carico personalmente degli animali che vengono ritrovati, le loro case scoppiano di cuccioli.

«Domenica sera abbiamo dovuto ricoverare i 7 cuccioli nel canile sanitario di Bitonto, con il quale il Comune di Modugno è in convenzione. Ma già da stamattina (ieri per chi legge, ndr) - continua Luciano Romano - ci stiamo operando per trovare una sistemazione più idonea. Si tratta di cuccioli che hanno bisogno del calore di una casa, non di una gabbia».

C’è bisogno di aiuto. I volontari cercano famiglie disposte all’adozione: si può contattare l’associazione dalla sua pagina Facebook «Anpana Modugno» dove sono pubblicate anche tutte le foto dei cuccioli. Abbandonati da mano crudele, salvati dal grande cuore di Zaira, ora cercano chi li ami per la vita.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione