Cerca

Mercoledì 25 Aprile 2018 | 04:43

cinque gli imputati

Truffa vagoni Ferrovie Sud-Est
a giudizio ex amministratore Fiorillo

BARI - Il gup del Tribunale di Bari Annachiara Mastrorilli ha rinviato a giudizio l’ex amministratore unico di Ferrovie Sud Est, Luigi Fiorillo, e altri quattro imputati al termine dell’udienza preliminare su due presunte truffe ai danni della Regione Puglia. La vicenda riguarda l’acquisto, in due commesse, di 52 vagoni, pagati complessivamente più di 115 milioni di euro ma, secondo la magistratura barese, 23 milioni in più del prezzo di mercato.
Il giudice ha disposto quindi il rinvio a giudizio per le truffe, escludendo però l’aggravante della transnazionalità, dichiarando invece il non luogo a procedere «perché il fatto non sussiste» per i reati fiscali contestati a Fiorillo e la prescrizione di un episodio di corruzione.

Oltre Fiorillo, saranno processati dinanzi al Tribunale Monocratico di Bari a partire dal prossimo 9 maggio 2017 Nicola Alfonso, responsabile tecnico di Fse, Giuseppe Fiaccadori, rappresentante legale di 'Railconsulting srl' di Marmirolo, Marco Mazzocchi e Carlo Beltramelli, all’epoca rispettivamente rappresentante legale e procuratore speciale della società polacca 'Varsa Sp. Z.o.o.' di Varsavia. In conclusione del contestuale processo con rito abbreviato, il giudice ha assolto «perché il fatto non costituisce reato» i due imputati che avevano chiesto il rito alternativo, Tomasz Zaboklicki e Zygfryd Franciszek Zurawski, rispettivamente presidente e membro del direttorio della società polacca 'Pesa Bydgoszcz Sa'.

Stando alle indagini della Guardia di Finanza, coordinate dal pm Isabella Ginefra, sarebbero state commesse due diverse truffe fra il 2006 e il 2012 per l’acquisto di 52 carrozze. La prima truffa si riferisce all’acquisto di 27 vagoni nuovi dalla società polacca Pesa, pagati 93 milioni di euro (interamente finanziati dalla Regione Puglia) e costati - ritiene la Procura di Bari - 12 milioni di euro in più. La seconda truffa riguarda l'acquisto dalla società Varsa di altre 25 carrozze revampizzate (ristrutturate) pagate 22 milioni 500mila euro, il doppio - secondo gli inquirenti - del valore di mercato dei vagoni. Sulla vecchia gestione di Fse, società attualmente commissariata, è in fase di indagini preliminari un’altra indagine per peculato, abuso d’ufficio e truffa aggravata ai danni dello Stato affidata a un pool di magistrati baresi, relativa a sprechi e consulenze d’oro che avrebbero causato debiti per oltre 300 milioni di euro fino al 2014, portando la società al dissesto. Nell’ambito di questo procedimento la Procura di Bari ha chiesto nei mesi scorsi il fallimento di Ferrovie Sud Est. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Si taglia polso dopo schiaffodal papà per il cellulare: 12enne resta lontana da casa

Si taglia polso dopo schiaffo
dal papà per il cellulare:
12enne resta lontana da casa

 
Tenta abusi su ragazzae aggredisce agenti: in cella

Tenta abusi su ragazza
e aggredisce agenti: in cella

 
Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

 
Taranto, carenza sicurezzaantincendio: fermata nave

Taranto, carenza sicurezza
antincendio: fermata nave

 
Taranto, paura per rapinain gioielleria: banditisparano e spaccano vetri

Taranto, paura per rapina
in gioielleria: banditi
sparano e spaccano vetri

 
Anziana uccisa a Bitontolatitante il boss Conte

Anziana uccisa a Bitonto
latitante il boss Conte

 
Noemi, il Dna inchioda solol'ex 17enne reo confesso

Noemi, il Dna inchioda solo
l'ex 17enne reo confesso

 
Foggia, sospetti su start upAteneo fa marcia indietro

Foggia, sospetti su start up
Ateneo fa marcia indietro

 

MEDIAGALLERY

Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

 
Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

 
Lecce, bullismo a scuola

Lecce, bullismo a scuola

 
L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo coste salentine

 
La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

 
Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 
Puglia, Papa Francesco ad Alessano

Puglia, Papa Francesco ad Alessano

 
Papa Francesco celebra messa a Molfetta

Papa Francesco celebra messa a Molfetta

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Italia TV
Aprira' a Roma la prima Smile House

Aprira' a Roma la prima Smile House

 
Mondo TV
Il killer di Toronto studente non legato al terrorismo

Il killer di Toronto studente non legato al terrorismo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per mercoledi', 25 aprile 2018

Previsioni meteo per mercoledi', 25 aprile 2018

 
Spettacolo TV
'Il vecchio Banderas morto grazie a Picasso'

'Il vecchio Banderas morto grazie a Picasso'

 
Economia TV
Alitalia: Ue apre indagine, dubbi su prestito ponte

Alitalia: Ue apre indagine, dubbi su prestito ponte

 
Calcio TV
Champions, stasera Roma a Liverpool

Champions, stasera Roma a Liverpool

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin