Cerca

scontro tra treni

Sindaci di Andria e Corato
in commissione tecnica

incidente ferroviario Bari Nord

l'immagine della tragedia

BARI - Il sindaco di Corato, Massimo Mazzilli, ed il collega di Andria, Nicola Giorgino, sono stati nominati dal Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, prof. Claudio De Vincenti, componenti della Commissione tecnica istituita presso il Governo con il compito di definire i criteri per l’individuazione dei beneficiari delle elargizioni previste in favore delle famiglie delle vittime e dei feriti del disastro ferroviario dello scorso 12 luglio, che ha interessato il territorio di Corato e Andria.
La stessa Commissione, della quale fanno parte tecnici di diversi Ministeri interessati, si incaricherà anche dell’elaborazione di una proposta per la determinazione delle somme spettanti ai beneficiari.
«La nomina del sottoscritto - spiega il Massimo Mazzilli- risponde unicamente all’esigenza recepita dal Governo di assicurare ai Comuni interessati una rappresentanza forte in seno alla Commissione, al fine di assicurare con celerità ed equità alle famiglie delle vittime e ai feriti dell’incidente ferroviario un ristoro economico per i patimenti subiti, pur nella piena consapevolezza che nessuna somma di danaro potrà mai compensare e cancellare il dolore e le conseguenze subite. Con questo mio prossimo impegno, in particolare, intendo esprimere ulteriore vicinanza alle famiglie delle due vittime coratine, Luciano Caterino e Francesco Tedone, che la nostra Città non ha e nè mai dimenticherà».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400