Cerca

sanità in puglia

Radiografia per malata di cancro
tra 7 mesi in Asl, subito da privati

radiografia

di NICO AURORA

TRANI - È una paziente oncologica, la sua patologia ne sta minando la stabilità delle gambe e, per questo motivo, il medico curante le ha prescritto una radiografia delle anche, con urgenza. Nonostante l’indicazione del cosiddetto «codice 48» che consente a chi soffre di questi problemi di accorciare i tempi di attesa per gli esami strumentali, l’appuntamento con la radiografia le è stato fissato al 30 giugno 2017. I familiari della donna, la signora Vincenza, hanno così prenotato la radiografia presso uno studio privato e potranno effettuarla nella mattinata odierna. La prenotazione era avvenuta attraverso il Numero verde Cup prenotazioni della Asl Bt, 800 550 177. La procedura è stata semplice, ma l’esito dell’operazione quanto meno sconcertante: attendere sette mesi e mezzo per un esame che, in realtà si sarebbe dovuto fare da qui a pochi giorni. Inevitabile la protesta dei familiari, che avrebbero in animo di denunciare anche in altre sedi quello che ritengono un disservizio inspiegabile dell’Asl Bt.

Dall’azienda si apprende che un «codice 48» non può attendere così tanto tempo per un esame, probabilmente potrebbe esservi stato un problema di carattere informatico, ma ci si riserva di fare le opportune verifiche ripercorrendo con esattezza dati e fasi della prenotazione: se tutto fosse stato inserito correttamente, si condividerebbero le perplessità della famiglia circa l’anomalia dell’enorme tempo di attesa maturato attraverso la prenotazione dell’esame radiologico.
Le liste di attesa rappresentano un fenomeno percepito da cittadini e pazienti come una forte criticità dei moderni sistemi sanitari, in quanto compromette l’accessibilità e la fruibilità delle prestazioni da erogare. L’abbattimento dei tempi di attesa per le prestazioni sanitarie è uno degli obiettivi prioritari del Servizio sanitario nazionale e l’erogazione dei servizi entro tempi appropriati, rispetto a patologia e necessità di cura, rappresenta una componente strutturale dei livelli essenziali di assistenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400