Cerca

contestazione

Salvini ad Andria
scritte sui muri
«Sei un razzista»

scritte salvini

ANDRIA - «Salvini razzista Andria non ti vuole». E’ una delle frasi scritte sulle pareti esterne dell’Officina San Domenico ad Andria, dove nel pomeriggio è prevista la presenza del leader della Lega Nord, Matteo Salvini, e di altri esponenti politici, nell’ambito di una iniziativa chiamata «Prima le idee». Il coordinatore pugliese di 'Noi con Salvini' ha riferito, inoltre, che nel corso della notte sono state lanciate uova contro la sede del movimento a Corato.
Salvini sarà in Puglia per una serie di iniziative, la prima delle quali, alle 15.30, è a Corato dove incontrerà i parenti delle vittime del disastro ferroviario del 12 luglio scorso. Successivamente il leader della Lega Nord sarà ad Andria per due differenti incontri. Nell’officina San Domenico è previsto, fra gli altri, anche l’intervento di Stefano Parisi (FI).

«Quelle scritte gliele farei pulire con la lingua, se uno scrive sui muri del suo paese è stato mal educato. Un conto è la critica politica, che ci sta, un conto è l'insulto e il danno alla propria città, sono tre scemi che non mi fanno paura». Così il leader della Lega Nord, Matteo Salvini, ha commentato le scritte trovate questa mattina all’esterno della Officina San Domenico, dove si svolge la convention del centrodestra 'Prima le idee', nelle quali veniva definito 'razzista' e contenenti anche insulti, che sono state cancellate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400