Cerca

Volley

Molfetta
primo acuto
3-1 a Vibo

Exprivia Molfetta  scalda i motori due test ad Aversa

BARI - Nella terza giornata della Superlega di volley maschile, prima vittoria per l'Exprivia Molfetta. La squadra allenata da Di Pinto ha battuto 3-1 in Calabria il Vibo Valentia. I parziali: 27-29, 17-25, 25-19, 25-27.

Per il resto, una coppia al comando. Le uniche a punteggio pieno restano Civitanova Marche e Perugia, perché Trento (ieri) e Modena la spuntano solo al tie-break, perdendo così il treno per restare in testa.

A dare il via libera alle due leader sono le laziali, entrambe battute sul parquet di casa. La Top Volley Latina si arrende per 3-1 (22-25, 25-21, 25-22, 25-18) alla Cucine Lube, che fa il bello e cattivo tempo con un Sokolov monumentale (23 punti contro i 17 di Juantorena e, tra i pontini, 19 di Fei); la neo-promossa Biosi Indevxa Sora crolla per 3-0 (25-22, 25-23, 25-17) davanti alla Sir Safety Conad, trascinata dagli 11 punti a testa di Buti e Zaytsev e dalla maggiore esperienza degli uomini di Kovac, che si godono l’80% offensivo del serbo Podrascanin, altra 'arma letalè degli umbri.

Dividono la piazza d’onore della regular-season Trento e Modena: la Diatec, partita per disputare il Mondiale per club, si è imposta ieri nell’anticipo per 3-2 (26-28, 25-12, 17-25, 25-21, 15-13) in casa della Kione Padova, l'Azimut campione d’Italia fa suo sempre per 3-2 (27-29, 18-25, 25-20, 26-24, 15-13) il derby con la Bunge Ravenna, rimontando ai locali romagnoli ben due parziali di svantaggio (20 punti sia per Ngapeth che per Lynell).

E, a proposito di derby, il Gi Group Monza sfata dopo sette precedenti il tabù casalingo del contro la Revivre Milano. I brianzoli si aggiudicano per 3-0 (25-21, 25-20, 25-16) il derby numero 8 e infila il secondo successo consecutivo dopo quello di sette giorni fa a Vibo Valentia.

Risultati della 3ª giornata della Superlega di pallavolo 

Top Volley Latina - Lube Civitanova 1-3 (25-22, 21-25, 22-25, 18-25)
Kioene Padova - Diatec Trentino 2-3 (28-26, 12-25, 25-17, 21-25, 13-15) (giocata venerdì 14)
Gi Group Monza - Revivre Milano 3-0 (25-21, 25-20, 25-16)
Bunge Ravenna - Azimut Modena 2-3 (29-27, 25-18, 20-25, 24-26, 13-15)
Lpr Piacenza - Calzedonia Verona 3-2 (25-23, 21-25, 25-18, 20-25, 17-15)
Biosì Sora - Sir Safety Perugia 0-3 (22-25, 23-25, 17-25)
Callipo Vibo Valentia - Exprivia Molfetta 1-3 (27-29, 17-25, 25-19, 25-27)

Classifica: Lube Civitanova e Sir Safety Perugia 9; Diatec Trentino e Azimut Modena 8; Calzedonia Verona 7; Gi Group Monza 6; Kioene Padova 4; Bunge Ravenna, Exprivia Molfetta e Revivre Milano 3; Lpr Piacenza 2; Top Volley Latina 1; Callipo Vibo Valentia e Biosì Sora 0.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400