Cerca

Serie B

Bari ko a Frosinone
Né punti né complimenti

Roberto Stellone

Roberto Stellone

FROSINONE-BARI 3-1

FROSINONE(4-4-2): Bardi 7; Ciofani M. 6, Pryyma 6 (32' st Brighenti 6), Ariaudo 6.5, Mazzotta 6.5 (40' st Crivello sv); Paganini 6.5, Sammarco 7, Gori 6.5, Soddimo 6.5 (24' st Frara 6); Ciofani D. 6.5, Dionisi 8. In panchina: Zappino, Gucher, Kragl, Volpe, Cocco, Churko. Allenatore: Marino 7.

BARI (4-4-2): Micai 5.5; Sabelli 5, Tonucci 5, Di Cesare 5, Daprelà 6; Martinho 5.5 (11' st Furlan 5.5), Valiani 5.5, Fedele 5 (29' st Monachello 5.5), Fedato 5.5 (16' st Ivan 5.5); Brienza 6, De Luca 6.5. In panchina: Ichazo, Romizi, Basha, Doumbia, Castrovilli, Capradossi. Allenatore: Stellone 6.

ARBITRO: Ghersini di Genova 6

RETI: 32' pt e 46' pt Dionisi, 13' st Sammarco, 31' st Daprelà.

NOTE: Spettatori 3500 circa. Ammoniti: Sabelli, Tonucci, Frara. Angoli 4-3. Recupero: 2'; 3'.

FROSINONE - Il Bari subisce la legge del "Matusa" e lascia Frosinone con una sonora sconfitta per 3-1. Un ritorno amaro, dunque, per mister Roberto Stellone sulla piazza che l’ha visto conquistare per la prima la Serie A con i canarini. I ciociari, ora in mano a Pasquale Marino, hanno condotto il match e meritato la vittoria. Decisivo per il successo dei padroni di casa la doppietta di Dionisi che ha messo al sicuro il risultato già nel primo tempo. In classifica il Frosinone raggiunge al sesto posto il Benevento a quota 14. I pugliesi restano inchiodati a 10.

Al 3' cross dalla sinistra di Dionisi per Ciofani che colpisce la palla con il ginocchio, sfiorando la traversa. Al 14' Bari pericolosamente in avanti. Tiro da fuori di De Luca con la palla che finisce a Fedato che si alza il pallone ed effettua la rovesciata, spedendo la palla di poco fuori. Dieci minuti più tardi, cross di Brienza per Fedato che di testa impegna alla parata Bardi. Al 27' è Soddimo ad impegnare alla parata Micai. Alla mezzora Brienza serve una gran palla a De Luca che di prima intenzione sfiora la traversa. Al 31' bella azione Ciofani-Dionisi, con tiro di quest’ultimo potente ma poco preciso. Passano due minuti ed il Frosinone passa in vantaggio. Ancora Dionisi che si libera di Valiani, si porta la palla sul destro e la manda ad infilarsi sul palo lontano. Al 46' il raddoppio dell’undici di Marino, ancora con Dionisi. Cros dalla sinistra di Mazzotta e testa di Dionisi con deviazione di Valiani che spiazza Micai.

Si va al riposo con il Frosinone in vantaggio di due gol. Al 9' della ripresa Brienza mette dentro per Daprelà che da due passi colpisce in spaccata, ma la conclusione è debole e Bardi para. Al 13' è invece il Frosinone ad andare ancora a segno. Scambio Sammarco-Ciofani, con il numero 9 che serve una palla perfetta per Sammarco che la manda ad infilarsi nell’angolino. Al 31' il Bari accorcia le distanze. Sul cross bandierina, Daprelà, tutto solo è libero di colpire di testa e battere Bardi. Al 34' Bari vicino al raddoppio con De Luca. Sul suo rasoterra Bardi ci arriva con la punta delle dita. Ancora l’attaccate pugliese ci prova in rovesciata al 41', fallendo di poco il bersaglio. Si chiude così, con la vittoria del Frosinone per 3-1.

I risultati

9^ GIORNATA

Ascoli - Verona 1-4

Avellino - Spezia 1-0

Brescia - Salernitana 1-1

Carpi - Latina 2-0

Cesena - Spal 1-1

Frosinone - Bari 3-1

Perugia - Cittadella 2-0

Pisa - Vicenza 0-1

Pro Vercelli - Novara (ore 17.30)

Trapani - Ternana (lunedì, ore 20.30)

Vir. Entella - Benevento 3-2

La classifica

Pt Pg Pv Pn Pp Gf Gs
Verona 20 9 6 2 1 22 9
Cittadella 18 9 6 - 3 17 11
Carpi 16 9 4 4 1 11 6
Perugia 15 9 4 3 2 12 7
Entella 15 9 4 3 2 15 11
Benevento 14 9 4 3 2 15 8
Frosinone 14 9 4 2 3 11 10
Spezia 13 9 3 4 2 7 5
Pisa 12 9 3 3 3 5 5
Spal 12 9 3 3 3 12 12
Brescia 12 9 2 6 1 13 9
Salernitana 10 9 2 4 3 11 11
Bari 10 9 2 4 3 7 12
Cesena 9 9 1 6 2 6 7
Pro Vercelli 9 8 2 3 3 9 13
Avellino 9 9 2 3 4 6 12
Vicenza 9 9 2 3 4 5 13
Latina 8 9 1 5 3 10 14
Novara 8 8 2 2 4 7 10
Ascoli 7 9 1 4 4 7 12
Ternana 7 8 1 4 3 4 9
Trapani 5 8 - 5 3 4 10

Benevento 1 punto di penalizzazione

Il prossimo turno

10^ GIORNATA - 22/10 - ORE 15

Bari - Trapani

Benevento - Perugia

Cittadella - Ascoli (21/10, ore 19)

Latina - Pisa

Novara - Avellino

Salernitana - Virtus Entella

Spal - Carpi

Spezia - Brescia (21/10, ore 21)

Ternana - Cesena

Verona - Pro Vercelli

Vicenza - Frosinone

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400