Cerca

Sabato 26 Maggio 2018 | 12:04

Due vertenze tarantine

Finmeccanica, ok stabilizzazioni
Cementir, licenziamenti indotto

Ex Alenia: risolta la questione interinali. Cementir, oltre a 47 lavoratori diretti, a rishcio 15 posti Pulisan

Nel corso della riunione odierna tra i rappresentanti di Leonardo Finmeccanica (ex Alenia) e le organizzazioni sindacali, tenutasi nel sito di Grottaglie, l'azienda ha confermato «le stabilizzazioni degli interinali (già dal primo novembre, poi primo dicembre e fino al 2017), come condiviso con le organizzazioni sindacali». Lo rende noto il segretario della Fim Cisl Taranto-Brindisi, Valerio D’Alò, precisando che è emersa anche «la volontà aziendale di proseguire l’insourcing (il trasferimento all’interno di un’azienda di servizi e funzioni precedentemente appaltati a fornitori esterni, ndr) delle attività di lavorazione in essere. La nota positiva riguarda la diminuzione delle perdite di circa 100 milioni di euro». La Fim Cisl ha peraltro «espresso perplessità - aggiunge D’Alò - sulla partita dell’inquadramento professionale, perché sia al più presto riportato all’interno di un sistema di regole contrattuali e non 'ad personam'. A tutela delle ditte di appalto del settore aeronautico, già per il prossimo 24 ottobre siamo stati convocati in Regione Puglia, per discutere del futuro delle aziende in questione e di eventuali coperture in ammortizzatori sociali durante questo difficile percorso transitorio».

La Fisascat Cisl Taranto-Brindisi, invece, in seguito all’annunciato licenziamento, presso la Cementir di Taranto, di 47 dipendenti diretti - sui complessivi 106 previsti in altri siti produttivi nazionali del Gruppo Caltagirone - manifesta preoccupazione e chiede garanzie anche per i 15 dipendenti della Pulisan, azienda titolare di appalto presso lo stesso stabilimento per i servizi di pulizia civile e industriale, che analogamente rischiano il posto di lavoro. "Anche questi lavoratori, inquadrati contrattualmente - sottolinea La Fisascat - nel settore pulizie civili e industriali, hanno la stessa dignità di tutti gli altri per i quali in queste ore si stanno moltiplicando legittime iniziative nazionali e territoriali di mobilitazione tese a scongiurare i preannunciati licenziamenti. Purtroppo, però, a differenza dei lavoratori inquadrati come Edili, essi non potrebbero godere di ammortizzatori, quali cassa integrazione o mobilità, in caso di parziale o totale chiusura del Gruppo alla mediazione governativa». L’organizzazione sindacale auspica che «il Tavolo ministeriale autorizzi a loro favore un ristoro sociale alternativo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Ateneo Lecce

Niente numero chiuso alle triennali di Ingegneria all'Università del Salento

 
Ragazzino finisce in ospedale per le botte di «bulli»

Ragazzino finisce in ospedale per le botte di «bulli»

 
#Gazzetta Music Contest 2018 ecco i 10 finalisti

#Gazzetta Music Contest 2018 ecco i 10 finalisti

 
fortuna, dea bendata

Il lavoro a Trani è una botta di fortuna da ottenere con un sorteggio

 
I soldi dal traffico di droga, sequestrati beni a pregiudicato

I soldi dal traffico di droga, sequestrati beni a pregiudicato

 
monopoli dall'alto

Ztl nella città vecchia di Monopoli, l’estate porta nuovi orari

 
Calenda Emiliano

Ilva, Emiliano soddisfatto: sconfitto
ministro Calenda e governo uscente

 
striscione conto Giancasro

Due punti penalizzazione al Bari
Tre mesi squalifica a Giancaspro
E appaiono striscioni di protesta

 

MEDIAGALLERY

I soldi dal traffico di droga, sequestrati beni a pregiudicato

I soldi dal traffico di droga, sequestrati beni a pregiudicato

 
Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

 
Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

 
Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 

LAGAZZETTA.TV

Spettacolo TV
L'amour secondo Kechiche, canto primo

L'amour secondo Kechiche, canto primo

 
Mondo TV
Cervello, studio sugli interneuroni colinergici

Cervello, studio sugli interneuroni colinergici

 
Meteo TV
Previsioni meteo per sabato, 26 maggio 2018

Previsioni meteo per sabato, 26 maggio 2018

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Italia TV
Code per vedere spoglie Giovanni XXIII in Duomo Bergamo

Code per vedere spoglie Giovanni XXIII in Duomo Bergamo

 
Sport TV
Il Giro d'Italia riparte dalla Reggia di Venaria

Il Giro d'Italia riparte dalla Reggia di Venaria

 
Calcio TV
Il Bologna esonera Donadoni, pronto Pippo Inzaghi

Il Bologna esonera Donadoni, pronto Pippo Inzaghi

 
Economia TV
L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde

L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde